Torta salata con patate

Torta salata con patate
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 60 minuti
Note: usate una teglia tonda del diametro di 24 cm
Introduzione
Per un pic-nic con gli amici o per deliziare i propri ospiti con un antipasto gustoso e in grado di far tornare subito l’energia e la vitalità, questa torta salata con le patate è davvero unica! Gli ingredienti contenuti nella preparazione consentono alle patate di sprigionare ancor meglio il loro aroma inconfondibile!
Preparazione
Pulite le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine sottilissime. Mettetele in una ciotola e unite le uova, lo speck e lo stracchino. Salate e mescolate delicatamente, in modo che le patate non si rompano; versate quindi il composto in una tortiera foderata con carta forno, all’interno della quale avrete disteso un disco di pasta brisè.

Richiudete la torta salata con il restante disco di pasta brisè, effettuando una leggera pressione con le dita in modo da sigillare bene i lembi di pasta.

Infornate la torta in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti, sino a quando la superficie diventa dorata; una volta pronta, fate raffreddare la torta prima di servirla in tavola.
Accorgimenti
Se, durante la cottura in forno, la torta salata tendesse a bruciarsi sulla superficie, copritela con un foglio di alluminio.
Idee e varianti
Potete sostituire lo stracchino con altri formaggi di vostro gradimento, come la toma o il pecorino, così come lo speck con diversi salumi, come la pancetta o il prosciutto cotto a dadini.
Inoltre, se preferite, potete utilizzare la pasta sfoglia al posto della pasta brisè.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?