Torta salata con ricotta e carciofi

Torta salata con ricotta e carciofi
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 75 minuti
Introduzione
La torta salata, soprattutto se ben arricchita e preparata con ingredienti golosi che si sposano perfettamente insieme, può diventare un buon pasto completo comodo da portare in ufficio o da presentare in occasione di un aperitivo!
Preparazione
Pulite i carciofi: dividete i gambi dalle teste, dopodiché pulite i primi con un coltellino e tagliateli a pezzetti; eliminate le foglie esterne delle teste, le punte spinose e tagliatele in 2 per privarle della barbetta all'interno. Mettete il tutto in una ciotola con acqua fredda e il succo di 1 limone per una decina di minuti.

Pulite e sciacquate il porro, dopodiché tagliatelo a rondelle e fatelo rosolare in padella con poco olio extravergine d’oliva; aggiungete la pancetta a cubetti e, dopo 5 minuti, unite in cottura anche i carciofi scolati e fateli cuocere per 10-12 minuti circa, bagnandoli con il brodo vegetale.
Nel frattempo accendete il forno a 180°C e lasciatelo scaldare.

In una ciotola mescolate con un cucchiaio la ricotta, il Parmigiano Reggiano grattugiato, 1 uovo, un pizzico di sale e di pepe: lavorate il composto ottenendo una crema liscia. Una volta pronti i carciofi, fateli leggermente intiepidire e uniteli al composto di uova e formaggio, amalgamando il tutto.

Srotolate 1 disco di pasta brisé e adagiatelo all’interno di una teglia coperta di carta da forno, dopodiché bucherellate lievemente la base con i rebbi di una forchetta e versate il ripieno cercando di livellarlo; ora srotolate il secondo disco di pasta e adagiatelo sopra il ripieno, poi eliminate l’eccesso di pasta e infornate la torta a 180°C per 30-35 minuti.

Una volta sfornata, lasciate riposare la torta e servitela a temperatura ambiente.
Accorgimenti
Si consiglia sempre l’utilizzo dei guanti quando vi occupate della pulizia dei carciofi.

Se preferite, potete preparare la pasta brisé in casa: la torta sarà ancora più rustica!
Idee e varianti
Per rendere la superficie della torta ancora più bella da presentare, spennellatela con dell’uovo sbattuto e spolveratela con semi di sesamo o papavero.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?