Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Dolci e Dessert / Torte / American Pie
Ricetta American Pie
Stampa questo contenuto

American Pie

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 100 minuti
Note aggiuntive: 30 minuti di riposo della pasta
Questo è il dolce nazionale degli Stati Uniti. Si identifica in modo così totale con questo popolo che è nata la locuzione “American as an apple pie”, per definire un americano autentico.

Preparazione:
Mettete in una terrina la farina con un pizzico di sale, unite lo strutto e impastate fino a ottenere un composto squamoso. A questo punto incorporate, un po’ alla volta e a filo, dell’acqua ghiacciata, continuando a impastare, fino a quando otterrete un impasto ben amalgamato e omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e riponetela in frigo per mezz’ora.

Nel frattempo pelate le mele, liberatele dal torsolo e affettatele a spicchietti. Aggiungete la scorza grattugiata del limone e il suo succo, lo zucchero, la cannella e la noce moscata. Rimescolate bene tutti gli ingredienti.

Dividete la palla di pasta frolla in due parti. Con un matterello fatene due dischi dello spessore di mezzo centimetro e con un disco foderate una tortiera, imburrata e infarinata, di 25 centimetri di diametro, lasciando sporgere dal bordo un po’ di pasta.
Versate il composto di mele e cospargetelo con fiocchetti burro. Chiudete il ripieno con il secondo disco sigillando tra loro i bordi inumiditi con poca acqua ed eliminando la pasta in eccesso con un coltellino. Praticate con i rebbi di una forchetta numerosi forellini sulla superficie per favorire l’uscita del vapore.
Introducete la torta in forno già caldo a 200°C per 20 minuti, poi abbassate a 180°C per 15 minuti e a 160°C per altri 15 minuti. Sarà pronta quando avrà assunto un bel colore nocciola.
Spennellate la superficie con un po’ di latte e cospargete con zucchero in granella. Lasciate raffreddare in forno spento ma ancora caldo.

Accorgimenti:
È molto importante che controlliate la colorazione della torta durante la cottura. Se vedete che prende troppa intensità abbassate la temperatura e, se i bordi si seccano eccessivamente, coprite il dolce con un foglio di alluminio.

Idee e varianti:
Servite questa ottima torta ancora tiepida o a temperatura ambiente, accompagnandola con gelato alla vaniglia.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.