Carrot cake

Carrot cake
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 55 minuti
Note: usate una tortiera del diametro di 24 cm
5.0 4
Introduzione
La carrot cake è un tipico dolce americano, divenuto ormai famoso in tutto il mondo grazie alla sua inconfondibile bontà e al gusto fresco delle carote contenute nell’impasto. Approfittate del weekend per deliziare tutta la vostra famiglia con una fetta di questa squisita torta, ideale da consumare a merenda con una fumante tazza di tè.
Preparazione
Mettete le mandorle nel frullatore e tritatele finemente, sino a ottenere una consistenza polverosa e molto fine, dopodiché trasferitele in una ciotola.
Pelate le carote, grattugiatele e mettetele nella ciotola con le mandorle. Unite la farina setacciata, il lievito, lo zucchero, le uova e il burro tagliato a tocchetti.
Mescolate bene, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti e, quando otterrete un composto omogeneo, versatelo in una tortiera foderata con carta forno.

Infornate a 180°C per circa 40 minuti (dopo circa 30-35 minuti immergete uno stecchino al centro della torta e, se esce asciutto, vuol dire che è pronta).
Sfornate la torta e fatela raffreddare a temperatura ambiente prima di servirla.
Accorgimenti
Setacciate bene la farina prima di incorporarla agli altri ingredienti, altrimenti potrebbero formarsi i grumi. Prelevate il burro dal frigorifero 15 minuti prima di utilizzarlo, in modo che sia morbido e facilmente lavorabile.
Idee e varianti
Se gradite, potete sostituire la farina 00 con quella integrale e lo zucchero semolato con quello di canna, per un dolce più rustico e casereccio!
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 27/10/2016 alle 15:54
Si Giulia, se preferisci puoi utilizzare l'olio!
Inviato da Giulia il 24/10/2016 alle 17:57
Posso sostituire il burro con l olio?
Inviato da Gustissimo.it il 07/01/2014 alle 16:58
Ciao Valentina,
puoi sostituire le mandorle sia con la farina di mandorle (100 grammi) che con la granella (125 grammi).
La granella di mandorle creerà un effetto complessivo più rustico, conferendo all’impasto una consistenza granulosa.
Inviato da Valentina il 20/11/2013 alle 11:46
Posso sostituire le mandorle tritate finemente con la farina di mandorle? Oppure posso usare la granella di mandorle, o diventa troppo duro l'impasto? Grazie

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?