Cheesecake al limone e zenzero

Cheesecake al limone e zenzero
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 80 minuti
Note: + 2 ore per il raffreddamento della torta in frigorifero. Dosi per una tortiera dal diametro di 20-22 cm
Introduzione
Il cheesecake al limone e zenzero è una versione molto profumata e particolare della classica torta americana al formaggio. Soffice e rinfrescante, questo cheesecake è perfetto per il periodo estivo e l'inconfondibile aroma dello zenzero gli dà quel classico tocco in più. Sapevate inoltre che lo zenzero è ricco di proprietà benefiche per l'organismo? Pare che aiuti anche a dimagrire: una scusa in più per preparare questo delizioso cheesecake (sebbene il resto della torta non sia precisamente dietetico...)!
Preparazione
Spezzettate il burro e mettetelo a sciogliere a bagnomaria.
Nel frattempo, spezzettate anche i biscotti e passateli al frullatore fino a ridurli in polvere. Versate quindi il burro fuso sui biscotti e mescolate bene il tutto in modo da ottenere un composto omogeneo.

Disponete il preparato di burro e biscotti sul fondo della tortiera, creando uno strato uniforme. Schiacciatelo un po' con un cucchiaio in modo da compattarlo bene e mettetelo in frigorifero a riposare per una mezz'oretta.

Nel frattempo occupatevi della crema al formaggio. Per prima cosa, in una capiente terrina lavorate la ricotta e il formaggio insieme allo zucchero e alla farina, fino ad ottenere un composto cremoso e ben amalgamato, al quale andrete a unire la scorza grattugiata del limone. Spremete il succo del limone e, dopo averlo filtrato, unitelo al composto. Incorporate anche lo zenzero grattugiato e mescolate.

In una terrina montate quindi la panna fresca e incorporatevi le uova, unendole una per volta e facendole amalgamare per bene. Ora mischiate il preparato di panna e uova alla crema al formaggio e mescolate con cura il tutto.

Spalmate il composto ottenuto sulla base di biscotti, livellandolo con una spatola. Fate quindi cuocere il cheesecake in forno preriscaldato a 160°C, per 45-50 minuti. Una volta pronto, lasciate intiepidire fuori dal forno il cheesecake, dopodiché potete servirlo.
Accorgimenti
I biscotti più indicati per il cheesecake sono quelli secchi tipo “digestive”.

Il formaggio spalmabile dev'essere fresco e dalla consistenza morbida: ad esempio va benissimo il Philadelphia.

Dopo 45-50 minuti di cottura fate la classica prova dello stecchino: se il ripieno non risulta ben cotto, prolungate la cottura di 10 minuti.
Idee e varianti
Al posto dello zucchero è possibile utilizzare il miele.

Servite questo cheesecake decorandolo con dello zenzero candito (volendo, un poco di zenzero candito può essere aggiunto anche all'impasto) e delle fettine di limone. Oppure con una salsa di frutta fresca (perfetti i frutti di bosco).

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?