Cheesecake al triplo cioccolato

Cheesecake al triplo cioccolato
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 70 minuti
Note: + il tempo di riposo in frigorifero della cheesecake
5.0 6
Introduzione
Questa versione della cheesecake è davvero bella oltre che buona: i tre strati, ognuno preparato con una diversa qualità di cioccolato, rendono questa torta una vera golosità, ideale da servire come dessert!
Preparazione
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e, nel frattempo, tritate in maniera grossolana i biscotti con il mixer, poi poneteli in una terrina; non appena il cioccolato sarà fuso, unitevi il burro a temperatura ambiente e amalgamate gli ingredienti. Fate leggermente intiepidire la crema di cioccolato e burro, poi versatela nella terrina con i biscotti: lavorate il tutto con un cucchiaio e stendete il composto nella tortiera a cerniera foderata con carta da forno. Tenete da parte la base della cheesecake.

Preparate la crema al cioccolato al latte: fatelo sciogliere in una ciotolina posta a bagnomaria; nel frattempo, in un’altra terrina, lavorate con le fruste 2 uova, 200 g di ricotta e 40 g di zucchero a velo ottenendo un composto liscio; aggiungete e amalgamate al composto di formaggio e uova il cioccolato al latte fuso leggermente raffreddato.

Prendete la base di biscotti e versatevi sopra la crema al cioccolato al latte appena preparata, livellatela con una spatola e infornate la torta a 180°C per circa 45 minuti.

Nel frattempo potete la crema al cioccolato bianco che costituirà l’ultimo strato della vostra torta: mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per una decina di minuti e, nel mentre, fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco; prendete il Philadelphia e mescolatelo con 40 g di zucchero a velo, dopodiché incorporatevi il cioccolato fuso e la colla di pesce strizzata mescolando con un cucchiaio; completate con la panna montata, effettuando movimenti dal basso verso l’alto, e tenete da parte la crema fino a quando non avrete estratto la torta dal forno.

Tolta la torta dal forno, lasciatela completamente raffreddare e, a quel punto, completatela con la crema fredda al cioccolato bianco: utilizzate una spatola per livellarla e rifinirla.

Ponete la cheesecake in frigorifero a riposare per almeno 4 ore prima di servirla in tavola tagliata a fettine.
Accorgimenti
Nonostante la lunga preparazione, questa torta non è troppo complicata da preparare. Seguite i passaggi alla lettera per una perfetta riuscita.
Idee e varianti
Se volete ulteriormente arricchire questa cheesecake, potete guarnirla con del caramello o del cacao amaro in polvere e delle lamelle di mandorla.
Inviato da Gustissimo.it il 10/02/2017 alle 10:26
Ciao Luisa! L'utilizzo della colla di pesce è importante in quanto ha il compito di addensare e donare la consistenza giusta alla tua cheesecake. Se vuoi, però, puoi utilizzare, in alternativa, l'agar agar, ottimo sostituto della colla di pesce e di origine vegetale :-)
Inviato da Luisa il 09/02/2017 alle 17:24
ciao...ma la colla di pesce è necessaria in questo dolce? A cosa serve? grazie
Inviato da Gustissimo.it il 24/01/2017 alle 10:57
Ciao Rosalia! Uno stampo da 22 cm andrà benissimo! ;-)
Inviato da rosalia il 23/01/2017 alle 14:18
che grandezza deve essere lo stampo con queste dosi?
Inviato da gustissimo il 01/05/2016 alle 20:06
Ciao Anna, sì come è riportato nella preparazione, la torta va infornata a 180°C per circa 45 minuti, prima di procedere con l'ultimo strato! A presto!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?