Cheesecake con mousse ai frutti di bosco

Cheesecake con mousse ai frutti di bosco
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 60 minuti
Note: + 6 ore per il riposo in frigorifero. Dosi per una tortiera del diametro di circa 22-24 cm
5.0 3
Introduzione
In estate bisogna gustare dolci freschi, leggeri e a base di frutta: meglio ancora se per prepararli non è necessario accendere il forno... La cheesecake con mousse ai frutti di bosco risponde a tutti questi requisiti ed è quindi un dessert ideale da gustare anche ad agosto, in genere il mese più caldo dell'anno!
Arricchita da una decorazione di ciuffetti di soffice e spumosa mousse ai frutti di bosco, questa freschissima torta non solo è molto buona, ma è anche bellissima da vedere: portandola in tavola al tradizionale pranzo di Ferragosto con gli amici, farete un figurone! Preparatela però con un certo anticipo, considerato che deve stare in frigorifero almeno 6 ore.
Preparazione
Iniziate preparando la base di burro e biscotti.
Spezzettate il burro e mettetelo a sciogliere a bagnomaria. Intanto frullate i biscotti fino a ridurli in polvere (se rimane qualche pezzetto più grosso non è un problema).
Quando il burro sarà sciolto, versatelo in una terrina e unitevi i biscotti: mischiate bene il tutto, così da ottenere un composto compatto e omogeneo.
Disponete la base di burro e biscotti in una tortiera in precedenza foderata di carta da forno. Distribuitela in modo uniforme, livellatela con un cucchiaio e schiacciatela con le mani per compattarla bene. Mettetela poi in frigorifero.

Passate quindi alla preparazione della crema di formaggio e frutti di bosco.
Per prima cosa mettete in ammollo 3 fogli di gelatina in acqua fredda per almeno un quarto d'ora.
Lavate bene e asciugate i frutti di bosco, poi frullateli. Filtrate il frullato di frutti di bosco utilizzando un colino a fori stretti, così da eliminare solo i semini.

In una capiente terrina lavorate il formaggio fresco con lo zucchero di canna: unite anche 100 g circa di frullato di frutti di bosco (il resto conservatelo in frigorifero coperto da pellicola trasparente) e mescolate con cura. Incorporate quindi, mescolando con delicatezza, 200 ml di panna fresca, dopo averla montata a neve in un'altra terrina.

A questo punto potete strizzare la gelatina e metterla a sciogliere in un pentolino insieme a un paio di cucchiai di acqua calda. Una volta sciolta, toglietela dal fuoco, aspettate che si intiepidisca, dopodiché unitela alla crema di formaggio e frutti di bosco. Mescolate bene per farla amalgamare.
Spalmate la crema ottenuta sulla base della cheesecake: livellatela con cura e riponete il tutto in frigorifero, dove resterà a rassodare per almeno 6 ore.

Nel frattempo preparate la mousse ai frutti di bosco, che vi servirà come decorazione finale.
Mettete in ammollo in acqua molto fredda il restante foglio e mezzo di gelatina.

Fate cuocete per circa 5 minuti il frullato di frutti di bosco tenuto da parte in frigorifero insieme a un cucchiaio di zucchero semolato, tenendo la fiamma bassa e mescolando spesso per far sciogliere bene lo zucchero.
Trasferite quindi la salsina così ottenuta in una terrina e mettetela da parte per farla raffreddare, mescolandola di tanto in tanto.

Preparate uno sciroppo con lo zucchero rimanente: fatelo sciogliere in un pentolino insieme a un paio di cucchiai d'acqua. Nel frattempo montate a neve ben ferma l'albume in una terrina, controllando però sempre lo sciroppo per evitare di farlo caramellare (non deve diventare scuro, ma restare sempre chiaro).
Quando lo sciroppo inizia a bollire e lo zucchero è completamente sciolto, trasferitelo nella terrina dell'albume e montate il tutto per 2 minuti circa, a velocità massima. Il risultato dev'essere un composto compatto e dalla consistenza spumosa.

Unite alla salsina di frutti di bosco tenuta da parte a raffreddare 100 ml di panna fresca (dopo averla montata a neve ben ferma) e l'albume appena montato insieme allo sciroppo. Mescolate con delicati movimenti dal basso verso l'alto, per evitare di smontare il tutto.

Ultimo passaggio: strizzate la gelatina e mettetela a sciogliere in un pentolino con poca acqua calda, mescolando. Una volta tolta dal fuoco, fatela intiepidire e unitela alla mousse, mescolando bene e velocemente.
Coprite la mousse con della pellicola trasparente e lasciatela in frigorifero fino al momento in cui servirete la cheesecake (in ogni caso questa mousse dovrebbe riposare in frigorifero almeno 3 ore).

Al momento di gustare la cheesecake, toglietela dal frigo e ricopritela con ciuffetti di mousse ai frutti di bosco (utilizzate una sac à poche).
Accorgimenti
Utilizzate una tortiera a cerniera apribile: è l'ideale per una cheesecake.

Quando sciogliete la gelatina fate attenzione a non cuocerla, altrimenti non servirà più a niente: bastano pochi secondi, giusto il tempo di scioglierla.
Idee e varianti
Se non avete il tempo di preparare la mousse, guarnite la cheesecake con una più semplice, ma sempre ottima, coulis ai frutti di bosco.

Se vi avanza della mousse ai frutti di bosco, usatela per decorare muffin o cupcakes: la sua consistenza morbida e spumosa, ma nello stesso tempo sufficientemente compatta, permette di impiegarla anche in questo modo. Oppure servitela semplicemente nelle coppette, come dolce al cucchiaio, insieme a biscotti secchi, savoiardi o scagliette di cioccolato.
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da Monica il 20/05/2016 alle 19:39
Grazie!
Inviato da gustissimo il 18/05/2016 alle 12:26
Certo Monica!
Inviato da Monica il 16/05/2016 alle 17:32
Al posto del formaggio spalmabile potrei usare la ricotta?

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?