Cheesecake tropicale con mango e ananas

Cheesecake tropicale con mango e ananas
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 50 minuti
Note: + 5 ore per il riposo in frigorifero. Dosi per una tortiera del diametro di circa 22 cm
Introduzione
Voglia di una torta golosa? Provate la cheesecake tropicale con mango e ananas: la cheesecake è la torta più tradizionale che esista negli Stati Uniti, ma preparata con mango e ananas diventa un po' esotica ed è davvero strepitosa! Arricchita da una copertura gelatinosa preparata con la polpa dei frutti, questa torta fa proprio la sua bella figura. Fresca e perfetta per l'estate, la cheesecake tropicale non necessita di cottura in forno: deve però stare a rassodare in frigorifero per ben 5 ore.
Preparazione
Per prima cosa dedicatevi alla preparazione della base di biscotti e burro: spezzettate in modo grossolano i biscotti e passateli al frullatore. Unite il burro precedentemente sciolto in un pentolino e mescolate con cura il tutto.

Rivestite il fondo di una tortiera con della carta da forno e disponetevi il mix di burro e biscotti, livellandolo in modo uniforme e schiacciandolo leggermente con un cucchiaio in modo da creare una base compatta e piatta. Mettete quindi la tortiera in frigorifero a raffreddare mentre vi occupate della farcia.

Per prima cosa ammollate 15 g di colla di pesce in un po' d'acqua fredda per circa 10-15 minuti, dopodiché strizzatela per bene e fatela sciogliere in un pentolino con appena 70 ml di panna fresca. Nel frattempo preparate la frutta tropicale: private della buccia sia il mango che l'ananas, poi riducete a pezzetti entrambi i frutti.

Lavorate in una terrina il formaggio e lo zucchero a velo con un cucchiaio, poi unitevi la colla di pesce sciolta nella panna e mescolate per bene. Tenete da parte il composto e montate la restante panna, dopodiché incorporatela con movimenti dal basso verso l’alto al composto di formaggio.

Il ripieno è a questo punto pronto: potete versarlo nella tortiera, sopra la base di biscotti, e livellarlo; prendete metà della frutta tagliata a cubetti e cospargetela sulla superficie della torta, poi riponetela in frigorifero a compattare per circa 4 ore.

Dedicatevi alla preparazione del topping alla frutta che vi servirà per ricoprire la cheesecake. Mettete i restanti 15 g di colla di pesce in ammollo per una decina di minuti in una tazza piena di acqua fredda. Intanto passate al frullatore i pezzetti di ananas e mango tenuti da parte e poneteli in un pentolino sul fuoco facendo sobbollire per 2-3 minuti.

Spegnete il fuoco e incorporate al composto la colla di pesce, dopo averla prelevata dall'acqua e ben strizzata. Mescolate con cura e lasciate raffreddare la salsa.

Passate le 4 ore di riposo, prelevate la cheesecake dal frigorifero e ricopritela con la crema gelatinosa alla frutta. Fate riposare la torta in frigorifero per 1 ora ancora prima di servirla tagliata a fette.
Accorgimenti
Se volete che la base della cheesecake sia più dolce, aggiungete al mix di burro e biscotti un paio di cucchiai di zucchero (meglio se di canna).

Se avete una tortiera a cerniera, utilizzatela: è l'ideale per preparare questa torta.
Idee e varianti
Al posto del Philadelphia, è possibile utilizzare un altro formaggio simile, dalla consistenza morbida e spalmabile.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?