Ciambella di San Valentino

Ciambella di San Valentino
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 130 minuti
Note: + 30 minuti per far indurire la glassa
Introduzione
Eccovi la ricetta per preparare un dolce romantico per la cena di San Valentino: porterete in tavola una ciambella davvero spettacolare oltre che ottima.
Preparazione
In una terrina miscelate metà della farina e metà dello zucchero semolato, poi unite 3 uova, 250 ml di latte, 1 bustina di lievito e 1 di vanillina.
Completate con 250 ml di olio di arachidi, 3 gocce di colorante rosso per alimenti e amalgamate gli ingredienti in un composto liscio.
Versatelo in uno stampo per ciambelle unto con 20 g di burro e cuocetelo nel forno già caldo a 180°C per 45 minuti.
Una volta cotto, sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente.

Nel frattempo preparate il secondo composto seguendo lo stesso procedimento: in una terrina mescolate la farina e lo zucchero semolato rimanenti, poi mescolateli con 3 uova, 250 ml di latte e 1 bustina di lievito.
Aggiungete 250 ml di olio di arachidi, poi incorporate 100 g di cioccolato sciolto a bagnomaria.

Sformate la ciambella rosa e tagliatela a fette spesse circa 2 cm poi, con uno stampino per biscotti a forma di cuore, ricavate un cuoricino da ognuna.
Versate metà del composto al cioccolato sul fondo di una teglia per ciambelle imburrata, quindi posizionate ogni cuoricino con la punta verso l’alto facendoli combaciare tra loro.
Ricoprite i cuoricini con la parte restante del composto al cioccolato e cuocete il tutto nel forno già caldo a 180°C per 45 minuti.
A cottura ultimata, sfornate la ciambella di San Valentino e lasciatela riposare per 10 minuti.

Intanto preparate la glassa: versate lo zucchero a velo in una ciotolina e mescolatelo con 2 gocce di colorante rosa per alimenti e il rum.
Amalgamateli fino a ottenere una crema liscia e fluida, poi versatela sopra alla ciambella e lasciatela indurire per 30 minuti, quindi servitela.
Accorgimenti
Posizionate i cuoricini nello stesso verso in modo che, quando taglierete la ciambella, le fette risulteranno simili tra loro.
Idee e varianti
Seguendo lo stesso procedimento di base potete realizzare la ciambella di San Valentino in tanti gusti diversi. Per un dolce ancora più seducente e afrodisiaco, aggiungete una piccola spolverata di peperoncino in polvere al composto rosa, che si sposerà alla perfezione con la ciambella al cioccolato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?