Crostata alle albicocche

Crostata alle albicocche
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 40 minuti
Note: + 45 minuti per il riposo dell’impasto. Usate una tortiera del diametro di 24 cm
4.9 10
Introduzione
La crostata alla marmellata è davvero speciale ed è sempre molto gradita. E la marmellata di albicocche è una delle più amate. Se volete avere la certezza di offrire ai vostri amici o colleghi un dolce goloso e genuino, seguite la nostra ricetta e preparate questa crostata. Per un pomeriggio all’insegna della dolcezza, questa crostata è perfetta!
Preparazione
Formate una fontana con la farina e, all’interno del buco, mettete la margarina tagliata a pezzettini, il lievito, lo zucchero e le uova (sia le intere che il tuorlo). Iniziate a impastare e proseguite sino a quando otterrete un composto morbido, omogeneo e senza grumi. A questo punto conferite all’impasto una forma tondeggiante, copritelo con un panno e lasciatelo riposare per 45 minuti in un luogo fresco e asciutto.

Trascorso il tempo, stendete l’impasto su un piano da lavoro infarinato e mettetelo in una tortiera foderata con la carta forno, avendo cura di lasciarne da parte ¼ per la decorazione. Versate la marmellata nel guscio di pasta distribuendola uniformemente e, con l’impasto rimasto, fate tante striscioline della stessa grandezza, che metterete sopra la marmellata formando la tipica griglia della crostata.

Fate cuocere la crostata in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti, sino a quando i bordi della pasta diventano dorati. Sfornatela e fatela raffreddare a temperatura ambiente prima di servirla.
Accorgimenti
Infarinate bene il piano di lavoro prima di stendervi l’impasto, altrimenti potrebbe rischiare di attaccarsi.
Idee e varianti
Ovviamente la crostata può essere arricchita come più vi piace: potete, ad esempio, spolverizzarla con lo zucchero a velo a fine cottura o aggiungere alla farcitura qualche mandorla tritata o dell'uva passa.
Inviato da Gustissimo.it il 08/09/2017 alle 13:00
Ciao Stergu! :-)
La margarina la puoi sostituire con la stessa quantità di burro oppure con 110 grammi di olio ;-)

Facci sapere come ti viene :-)
Inviato da Stergu il 07/09/2017 alle 20:27
Buonasera! Mi piacerebbe sapere se è possibile utilizzare il burro di arachidi come sostituto della margarina :)
Inviato da Gustissimo.it il 18/04/2017 alle 15:19
Ciao Angela :-)
Ci fa piacere che partendo da questa ricetta tu abbia fatto un gran dolce! ;-)

Continua a provare le nostre ricette e facci sapere i risultati ;-)
Inviato da angela il 17/04/2017 alle 10:19
l'ho preparata con crema pasticcera e frutta fresca...fantastica "ho fatto un figurone "grazie
Inviato da Gustissimo.it il 23/05/2016 alle 15:32
Ciao Giancarla. In questa ricetta è consigliato come ingrediente la margarina vegetale, ma va da se che può essere benissimo utilizzato il burro al suo posto. O meglio ancora, per eliminare i grassi può essere evitare di utilizzare entrambi. Decidi tu come realizzare la ricetta e facci sapere come va! Aspettiamo il tuo commento :-D

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?