Crostata con pesche e marmellata di albicocche

Crostata con pesche e marmellata di albicocche
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 80 minuti
Note: + 1 ora di riposo della frolla in frigorifero
Introduzione
Se il caldo non vi spaventa e volete preparare una buona crostata estiva, scaldate il forno e provate a realizzare questa ricetta: la crostata con pesche e marmellata di albicocche farà impazzire i vostri ospiti!
Preparazione
Prendete il burro dal frigorifero, tagliatelo a tocchetti e ponetelo in una terrina con lo zucchero: lavorate gli ingredienti con le mani per qualche minuto amalgamandoli tra loro.

Mettete il composto ottenuto sul piano di lavoro e aggiungetevi le uova, la farina, la scorza del limone e il sale, poi impastate piuttosto velocemente il tutto fino ad ottenere un panetto liscio. Fatelo riposare avvolto nella pellicola per almeno 1 ora in frigorifero. Nel frattempo sbucciate le pesche e tagliatele a pezzetti, poi mettetele in una terrina e lasciatele in frigorifero.

Trascorso il tempo di riposo, prendete la frolla e stendetela con il mattarello ottenendo una sfoglia di pasta alta circa 1 cm; adagiatela all’interno di una teglia coperta con carta da forno eliminando le parti in eccesso e bucherellate leggermente la base, poi versatevi la marmellata di albicocche stendendola con una spatola.

Prendete le pesche e adagiatele sulla superficie della torta coprendola interamente, poi infornatela a 180°C per circa 30-35 minuti.
Quando mancheranno 5 minuti, cospargete le mandorle sulla superficie della crostata e terminate la cottura.

Sfornate la torta e lasciatela raffreddare, poi sformatela e servitela in tavola tagliata a fettine.
Accorgimenti
Maneggiate la pasta frolla velocemente e per poco tempo, altrimenti diventerà appiccicosa e poco lavorabile.

Se non avete tempo per preparare la frolla in casa, acquistate al supermercato un disco di pasta pronta!
Idee e varianti
Una variante davvero ottima? Preparate una golosa crema pasticcera con la quale farcire la crostata e poi completate con le pesche! In questo caso vi consigliamo di cuocere la base di frolla a parte, ponendovi sopra dei legumi secchi. Una volta cotta, lasciatela raffreddare, poi farcitela con la crema e completate con le pesche saltate in padella con 1 cucchiaio zucchero di canna.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?