Crostata di ciliegie e crema pasticcera

Crostata di ciliegie e crema pasticcera
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 50 minuti

I piatti proposti da Gustissimo per un menù della domenica

Introduzione
Provate a preparare questa crostata con le ciliegie, ingrediente primaverile dal sapore dolce! Abbinate alla crema pasticcera, saranno golosissime e apprezzatissime da tutti i vostri ospiti!
Preparazione
Prendete la pasta frolla, srotolatela e adagiatela in una teglia coperta di carta da forno. Eliminate l’eccesso di pasta dai bordi, dopodiché bucherellatela leggermente con la forchetta e cospargetevi i fagioli secchi. Infornate per 20-25 minuti a 180°C.
Estraete la teglia, gettate i legumi e lasciate raffreddare la base della crostata.

Intanto dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera: lavate il limone e grattugiatene la scorza in un pentolino, poi versatevi il latte e fatelo scaldare (senza che raggiunga il bollore).

Nel frattempo mettete i tuorli in una ciotola insieme allo zucchero, poi amalgamateli utilizzando una frusta elettrica; aggiungete la farina setacciata e continuate a mescolare gli ingredienti, poi bagnate con poco latte caldo e, una volta incorporato, ponete il composto all’interno del pentolino con il restante latte: cuocete la crema pasticcera per qualche minuto mestando con la frusta a mano per farla addensare, dopodiché spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare coprendola con la pellicola trasparente.

Prendete la base di pasta frolla ormai fredda e versatevi all’interno la crema pasticcera livellandola; ora lavate le ciliegie, asciugatele e adagiatele su tutta la superficie (per comodità nel mangiare la torta, consigliamo di denocciolarle).

Servite la torta in tavola.
Accorgimenti
Quando incorporate la farina al composto di tuorli e zucchero, dovete prestare attenzione: questo passaggio è molto importante per evitare che la crema risulti grumosa.

Se preferite, potete gustare il dessert anche freddo di frigorifero!
Idee e varianti
Abbiamo consigliato di aromatizzare la crema pasticcera al limone in modo da conferire una nota fresca di contrasto al dolce. Se preferite, però, potete prepararla utilizzando i semini di 1 baccello di vaniglia al posto della scorza di limone.

I piatti proposti da Gustissimo per un menù della domenica

•Menù della domenica• •Cipolle ripiene• •Torta di bietole• •Ravioli con champignon• •Arrosto di prosciutto• •Crostata di ciliegie e crema pasticcera•

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?