Crostata di ciliegie

Crostata di ciliegie
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 75 minuti
Note: + 30 minuti per far riposare la pasta frolla
Introduzione
Una fragrante torta di frutta tipicamente casalinga, perfetta per un pranzo domenicale in famiglia o con gli amici, da preparare facilmente in pochi passaggi.
Preparazione
Prelevate il burro dal frigo un attimo prima di utilizzarlo perché dovrà essere freddo. Tagliatene a cubetti 150 grammi e lavoratelo con 150 grammi di zucchero, fino a ottenere un composto omogeneo.

Disponete a fontana il composto ottenuto, fate un buco al centro e versateci l'uovo intero e il tuorlo. Amalgamate leggermente e aggiungete poi la farina, poco per volta (tenetene un paio di cucchiai da parte: vi serviranno per infarinare il piano di lavoro su cui stenderete la frolla).
Impastate velocemente con i polpastrelli e, quando gli ingredienti saranno amalgamati, aggiungete un pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata e lavorate di nuovo con la punta delle dita. Fate attenzione: una volta aggiunto l'uovo e la farina, la pasta deve essere lavorata il più velocemente possibile, in modo che non diventi troppo morbida e appiccicosa.

Con la pasta ottenuta formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e trasferitela in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario per far riposare la pasta frolla, disponetela su una spianatoia infarinata e stendetela in modo da ottenere un disco.
Ungete una teglia con il burro rimanente e foderatela poi con la frolla, avendo cura di ricoprire anche i bordi.
Lavorate la frolla che vi avanza stendendola in una sfoglia sottile, per poi tagliarla a strisce di circa 2 centimetri di larghezza: vi serviranno per decorare la crostata.

Fate riposare la frolla nella teglia per 5 minuti; nel frattempo versate la marmellata in una terrina e diluitela con 2 cucchiai di acqua, mescolando accuratamente.

Denocciolate le ciliegie e passatele velocemente in padella a fiamma dolce insieme a un cucchiaio di zucchero; quando si saranno leggermente ammorbidite e avrete ottenuto un sughetto denso, toglietele dal fuoco.

Versate la marmellata nella teglia con la frolla, livellatene la superficie e aggiungete le ciliegie caramellate. Decorate la torta con le strisce di frolla che avete preparato in precedenza, disponendole a griglia.
Infornate la crostata a 200°C per 45 minuti, per poi guarnire con delle foglie di menta e servirla calda o a temperatura ambiente.
Accorgimenti
Se la pasta frolla dovesse sbriciolarsi e perdere elasticità mentre la impastate, potete rimediare incorporando ½ albume o un po' d'acqua fredda.
Idee e varianti
Per realizzare una crostata ancora più sfiziosa, sostituite la marmellata con una crema pasticcera e, a fine cottura, guarnite con un po' di cioccolato fuso.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?