Crostata di frutta estiva con gelato

Crostata di frutta estiva con gelato
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Ecco un dessert buonissimo e perfetto per l'estate: la crostata di frutta estiva con gelato. Fresca e appetitosa, questa crostata si realizza nel più classico dei modi: base di pasta frolla, intermezzo di crema pasticcera e per finire tanta frutta fresca di stagione. Colorata e bella da presentare, una torta del genere piace un po' a tutti: soprattutto se la si serve con qualche bella pallina di gelato!
Preparazione
Rivestite una tortiera con carta da forno e adagiatevi all’interno la pasta frolla srotolata, poi bucherellatene la superficie (così da evitare che si gonfi durante la cottura) e cospargetevi sopra i legumi secchi; cuocetela in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti circa.

Una volta cotta, estraete la base della torta dal forno e lasciatela raffreddare. Nel frattempo lavate e asciugate more e lamponi, sbucciate le pesche e tagliatele a fettine sottili.

Quando la base di pasta si sarà raffreddata, potete coprirla con la crema pasticcera distribuendola in modo uniforme e livellandola con cura con una spatola (ne basta uno strato sottile).

Distribuite sopra la crema la frutta, disponendola come più preferite: secondo la classica disposizione a cerchi concentrici oppure in un altro modo (purché la presentazione sia gradevole ed elegante!).

Servite ogni fetta di crostata accompagnandola con 2 palline di gelato del gusto che preferite.
Accorgimenti
Per una crostata ancora più buona, cimentatevi nella preparazione casalinga della frolla, della crema pasticcere e, perché no, anche del gelato!

Se volete migliorare ulteriormente l'aspetto del dessert, spennellate la frutta con della gelatina, così da renderla più lucida. L'effetto brillante si ottiene anche con della confettura di albicocche sciolta in poco acqua, nel caso non vi piaccia la gelatina.
Idee e varianti
La frutta si può cambiare a seconda della disponibilità stagionale e delle preferenze personali. Praticamente qualsiasi tipo di frutto va bene, purché di stagione e maturo al punto giusto: fragole, kiwi, mele, pere, mandarini, ciliegie.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?