Crostata di marroni

Crostata di marroni
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 115 minuti
Note: + il tempo necessario alla preparazione e al riposo della pasta frolla

Realizza le nostre ricette dolci con i marroni:

Introduzione
La crostata di marroni è un dolce perfetto per i mesi autunnali, quando castagne e marroni abbondano e ci si sbizzarrisce nel cucinarli nei modi più diversi. Preparare una bella crema di marroni per una crostata è certamente uno dei modi migliori.
Un piccolo approfondimento: conoscete la differenza fra castagne e marroni? Spesso vengono confusi, ma non sono la stessa cosa: i marroni sono i frutti della pianta coltivata, più grandi e più dolci delle castagne, che invece sono i frutti della pianta selvatica e hanno un sapore più deciso.
Preparazione
Per prima cosa preparate i marroni per la crema: sbucciateli e metteteli a lessare in una pentola in cui avrete portato a ebollizione parecchia acqua leggermente salata.
Una volta pronti, scolateli e privateli della pellicina, facendo attenzione a non scottarvi. A questo punto ricavatene una purea passandoli nello schiacciapatate.

Preparate quindi uno sciroppo dalla consistenza piuttosto densa, facendo sciogliere in una casseruola lo zucchero insieme al bicchiere d'acqua. Mescolate in continuazione, finché lo zucchero non si sarà del tutto sciolto. Incorporate la purea di marroni allo sciroppo e fate cuocere il tutto per una quarantina di minuti, a fiamma media e sempre continuando a mescolare. Otterrete una crema omogenea e compatta.

Stendete sul piano di lavoro la quasi totalità della pasta frolla (lasciatene da parte un po' per le strisce di guarnizione della crostata), fino ad ottenere uno strato spesso circa 1 cm.

Rivestite quindi con la pasta uno stampo da crostata precedentemente imburrato e infarinato, facendola aderire bene anche ai bordi. Spalmate la crema di marroni sulla pasta frolla, livellandola con cura. Non vi resta che realizzare le strisce con la pasta frolla rimasta e adagiarle sopra la crema di marroni.

La crostata va cotta in forno preriscaldato a 180°C per mezz'ora circa.
Accorgimenti
Prima di spalmare la crema di marroni sulla pasta frolla, bucherellatela con i rebbi di una forchetta, in modo da evitare che si gonfi e che si formino bolle in fase di cottura.
Spennellando i bordi e le strisce della crostata con dell'albume, darete alla pasta un aspetto più lucido e colorato.
Idee e varianti
In mancanza dei marroni, potete preparare una crema di castagne fresche o secche (se usate quelle secche lasciatele ammorbidire per una notte intera in acqua tiepida).
Per un tocco in più, aggiungete alla crema di marroni qualche amaretto sbriciolato. Oppure potete aromatizzarla con delle scorze di arancia.

Realizza le nostre ricette dolci con i marroni:

•Marron Glacè• •Crostata di marroni•

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?