Crostata di ricotta, pere e cioccolato

Crostata di ricotta, pere e cioccolato
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 70 minuti
Note: Calcolate ulteriori 45 minuti per il riposo della frolla in frigorifero. Utilizzate una tortiera con il diametro di 24 cm.
4.3 3
Introduzione
Per una gustosa merenda o un dessert a fine pasto, questa crostata è sempre molto amata, sia dagli adulti che dai bambini. Se volete preparare un dolce nutriente e sano, la crostata che vi suggeriamo fa al caso vostro!
Preparazione
Setacciate la farina e versatela in una terrina. Aggiungete 100 grammi di zucchero, due uova intere, il tuorlo e il burro tagliato a dadini. Mescolate energicamente sino a quando otterrete un composto omogeneo e senza grumi, dopodiché formate una palla, copritela con un canovaccio e fatela riposare in frigorifero per 45 minuti.

Nel frattempo passate al setaccio la ricotta e lavoratela, all’interno di una terrina, con 90 grammi di zucchero e un uovo. Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate.
Lavate le pere sotto l’acqua corrente, sbucciatele e tagliatele a pezzettini, dopodiché fatele cuocere in un pentolino a fiamma bassissima per 5 minuti, aggiungendo il succo del limone e due cucchiai di zucchero. Unitele quindi alla crema di ricotta, mescolando per amalgamare il tutto.

Stendete la pasta frolla su una spianatoia infarinata (tenendone da parte ¼) e riponetela all’interno di una tortiera foderata con carta forno. Versate all’interno il composto di ricotta e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio. Stendete la pasta frolla rimasta e tagliatela a striscioline, che apporrete sulla superficie della torta formando una griglia. Infornate la crostata in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti, dopodiché fatela raffreddare a temperatura ambiente.
Accorgimenti
Setacciate la ricotta prima di utilizzarla, in modo da consentire all’impasto di assumere una maggiore sofficità durante la cottura.
Idee e varianti
Qualora non gradiste il gusto delle gocce di cioccolato, potete utilizzare delle scaglie di cioccolato fondente o al latte, secondo i vostri gusti personali.
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 03/02/2016 alle 09:50
Grazie mille Elena per seguirci, anche da Mobile :)
Ci dispiace che la frolla non sia venuta come sperato. Occorre lavorare con energia l’impasto al fine di renderlo compatto, morbido e omogeneo affinché questa consistenza si trasformi in friabilità a seguito della cottura.
Inviato da Elena il 02/02/2016 alle 13:29
Devo dire che la crostata è molto buona ad eccezione della pasta frolla però, non è venuta ne friabile ne gustosa era dura e si impasta in bocca, la ricetta l'ho seguita passo passo. Comunque il ripieno è strepitoso buonissimo bravi.
Altra cosa complimenti per questa app veramente molto utile piena di ricette!! Bravi!!!
Inviato da Alessandra L'Abbate il 25/04/2015 alle 19:15
ottima !

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?