Plumcake con frutta candita

Plumcake con frutta candita
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Grazie all’aroma della frutta candita, questa versione del plumcake è davvero appetitosa! Preparatelo per colazione ai vostri bambini!
Preparazione
Amalgamate 200 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente e lo zucchero a velo in una terrina, dopodiché aggiungete i tuorli, 1 per volta, tenendo da parte gli albumi; mescolate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo, liscio e cremoso.

In un altro recipiente mescolate 200 g di farina con il lievito, la vanillina e un pizzico di sale, poi aggiungete il tutto al composto di burro, zucchero e uova appena preparato e mestate per qualche minuto.

Montate a neve ferma gli albumi e incorporateli molto delicatamente agli altri ingredienti, amalgamandoli con movimenti circolari dal basso verso l’alto.

Ora prendete la frutta candita e tagliatela a cubetti, dopodiché passateli velocemente nella farina e versateli nella terrina con l’impasto per il plumcake mescolando in modo delicato con un cucchiaio.

Versate l’impasto in una teglia per plumcake ben imburrata, poi cuocete nel forno già caldo a 180°C per 40 minuti.
Una volta cotto, sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire prima di servirlo in tavola.
Accorgimenti
La cottura del plumcake può variare a seconda del forno di cui disponete: dopo circa 30 minuti iniziate a controllarlo. Inoltre, potete assicurarvi della cottura utilizzando uno stecchino di legno che, una volta immerso nell'impasto, dovrà uscirne asciutto.

Passare i cubetti di frutta candita nella farina, servirà ad evitare che si depositino sul fondo della tortiera.
Idee e varianti
Una variante classica di questo pulmcake è quella che prevede l’utilizzo, al posto dei canditi, delle gocce di cioccolato!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?