Torta al cioccolato senza uova

Torta al cioccolato senza uova
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 45 minuti
Note: utilizzate una tortiera con il diametro di 24 cm
5.0 12
Introduzione
La torta al cioccolato senza uova è un dolce che si presta a numerose occasioni. Se volete preparare una torta golosa per il vostro partner o per il compleanno del vostro bambino, seguite la ricetta che vi suggeriamo!
Preparazione
Riunite in una terrina la farina setacciata con lo zucchero e il lievito. Mescolate e incorporate il latte a filo e l'olio di semi.
Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria all'interno di un pentolino a fiamma bassa e unitelo agli altri ingredienti. Mescolate bene con una frusta da cucina, in modo da amalgamare il composto.

Foderate una tortiera con la carta forno e versate il composto, livellando bene la superficie con il dorso di un cucchiaio. Infornate a 180°C per circa 30 minuti in forno in modalità statica e non ventilata, fino a quando, infilzando uno stecchino nella torta, lo stecchino uscirà asciutto e pulito. Sfornate la torta, fatela raffreddare a temperatura ambiente e spolverizzatela con lo zucchero a velo.
Accorgimenti
Fate sciogliere bene il cioccolato a bagnomaria, dopo averlo ridotto in pezzi più piccoli: in tal modo sarà più facile lavorarlo.
Idee e varianti
Qualora desideraste preparare un dolce ancora più goloso e invitante, potete incorporare due cucchiai di Nutella all'impasto, oppure tagliare a metà la torta in senso orizzontale e farcirla con tre cucchiai abbondanti di Nutella. Se non vi piace il cioccolato fondente, potete sosituirlo con quello al latte.
Inviato da Gustissimo.it il 17/11/2014 alle 10:58
Ciao Lia! Se la torta è rimasta bassa ti suggeriamo di aggiungere un pizzico di sale ;) Se invece tende a bruciarsi sopra prova a coprirla con un foglio di carta stagnola o piuttosto abbassa la gradazione a 160°C. La cottura statica aiuta la lievitazione dei dolci che prevedono l’impiego del lievito e fa asciugare al punto giusto l’impasto, senza seccarlo.
Inviato da Lia il 15/11/2014 alle 18:11
Con il forno statico la mia è rimasta bassa e si è bruciata sopra. Consiglio il ventilato.
Inviato da Gustissimo.it il 08/01/2014 alle 16:45
@Cuochina2004: il consiglio è quello di impostare il forno nella modalità statica e non ventilata, in modo che la torta cresca alta e soffice e non rischi di seccarsi e, quindi, di sbriciolarsi una volta che si raffredda.
Il forno ventilato, infatti, viene solitamente consigliato quando si vogliono ottenere dolci croccanti e friabili, come ad esempio i biscotti, ma per le torte alte, morbide e soffici, è sempre consigliabile utilizzare la modalità statica del forno.
Inviato da cuochina2004 il 04/12/2013 alle 13:06
Ciao ho fatto la torta cuocendola x 35 min l'ho ,fatta raffred ma tagliandola mi si sbriciola tutta come mai???
Inviato da Gustissimo.it il 05/11/2013 alle 17:00
Grazie a te, Lilly!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?