Torta all'arancia e uvetta

Torta all’arancia e uvetta
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 60 minuti
Note: dosi per una tortiera dal diametro di 24 cm
5.0 1
Introduzione
La torta all’arancia e uvetta che vi proponiamo è molto facile da preparare ed è ideale da portare in tavola sia per la colazione che per la merenda. Seguite la nostra ricetta e offritela a tutti i vostri amici!
Preparazione
Mettete l’uvetta in un bicchiere pieno d’acqua e lasciatela in ammollo alcuni minuti.

Nel frattempo setacciate la farina all’interno di una ciotola, poi separate i tuorli dagli albumi e sbattete i primi in una terrina con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche. Dovrete ottenere un composto dalla consistenza spumosa e dal colore pallido.

A questo punto aggiungete al composto la farina, il lievito e la vanillina, poi mescolate il tutto con le fruste fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi; aggiungete il burro precedentemente fatto sciogliere e mescolate con un cucchiaio di legno.

Strizzate l’uvetta e unitela al composto, poi aggiungete la scorza grattugiata e il succo dell'arancia, dopo averla lavata, e mescolate ancora qualche secondo. A questo punto non rimane che montare a neve gli albumi e incorporarli al resto degli ingredienti con movimenti molto delicati dal basso verso l'alto in modo da incamerare più aria possibile: in questo modo otterrete una torta all'arancia e uvetta ancora più soffice.

Trasferite il composto all’interno di una tortiera rivestita con carta forno e infornate la torta a 180°C per 40 minuti circa in forno caldo.

Una volta cotta, estraete la torta dal forno, poi fatela raffreddare a temperatura ambiente prima di servirla tagliata a fettine.
Accorgimenti
Utilizzate un'arancia non trattata per la preparazione della torta e abbiate cura di lavarla bene prima di grattugiarne la scorza.

Controllate lo stato di cottura della torta con uno stecchino di legno prima di estrarla dal forno.
Idee e varianti
Se desiderate, potete arricchire l'impasto con della frutta secca a piacere: provate ad esempio con le mandorle pelate e tostate.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Erica il 09/10/2016 alle 10:29
Buonissima torta,soffice ed umida per più giorni!la consiglio per ogni occasione (io ho sostituito l ' uvetta con gocce di cioccolato e coperta con ganache ).complimenti per la ricetta!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?