Torta di frutta con la crema pasticcera

Torta di frutta con la crema pasticcera
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 55 minuti
Note: + 30 minuti per il riposo della frolla in frigorifero. Utilizzate una tortiera con il diametro di 24 cm.
Introduzione
Che inconfondibile bontà la torta di frutta! L’aggiunta della crema pasticcera rende questo dolce molto amato anche dai bambini: divertitevi a preparare in casa questo delizioso dolce!
Preparazione
Passate al setaccio 300 grammi di farina e formate una fontana sulla spianatoia. Aggiungete 120 grammi di zucchero, 1 uovo intero più un tuorlo, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il sale, il lievito, la scorza grattugiata di mezzo limone e impastate. Con le mani formate una palla, copritela con un foglio di pellicola per alimenti e fatela riposare in frigorifero per mezz'ora. Trascorso il tempo stendete la pasta frolla e mettetela all’interno di una tortiera imburrata, disponete una manciata di fagioli secchi sulla superficie e fatela cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 25 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera: versate il latte in una casseruola e unite la scorza grattugiata del mezzo limone rimasto. Portate a ebollizione e spegnete il fuoco.
In una terrina lavorate i tuorli d’uovo con lo zucchero rimanente fino a ottenere una crema soffice e spumosa, dopodiché unite 100 grammi di farina e mescolate. Incorporate il latte, trasferite nuovamente il composto sul fuoco e fatelo sobbollire a fuoco bassissimo mescolando in continuazione, sino a quando la crema assumerà una consistenza densa e senza grumi.

Lavate la frutta sotto l’acqua corrente, pulitela e tagliatela a fettine sottili. Versate la crema all’interno del guscio di frolla e mettete sulla superficie la frutta, a raggiera. Trasferite la torta su un piatto da portata, copritela con un foglio di alluminio e conservatela in frigorifero sino al momento di servirla in tavola.
Accorgimenti
Quando riponete il composto sul fornello, fate attenzione a farlo solo sobbollire e non portatelo a ebollizione.
Idee e varianti
Qualora desideraste fare la pasta frolla al cacao, vi basterà aggiungere agli ingredienti un cucchiaio abbondante di cacao amaro.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?