Torta di mele americana

Torta di mele americana
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 20 minuti
Note: + 45 minuti per il riposo della frolla in frigorifero
3.5 2
Introduzione
Le hanno dedicato canzoni e scritto film: l’originale torta di mele americana non solo è l’emblema della tradizione d’oltreoceano ma anche una vera e propria star della cucina mondiale, copiata e rifinita in tante diverse varianti.
Preparazione
Versate 400 g di farina in una terrina capiente aggiungendo 200 g di burro ammorbidito, 1 cucchiaino di zucchero e un pizzico di sale; impastate gli ingredienti a mano aggiungendo, se necessario, l’acqua ghiacciata.

Una volta ottenuto un impasto omogeneo modellatelo formando una palla, quindi avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per 45 minuti. Nel frattempo accendete il forno a 180°C e iniziate a imburrare una teglia tonda.

Passate ora alla preparazione del ripieno lavando e sbucciando le mele, per poi tagliarle a fettine sottili e versarle in una terrina di media grandezza.
Aggiungete il succo del limone, 100 g di zucchero, 50 g di farina, la cannella in polvere e una grattugiata di noce moscata amalgamando con cura tutti gli ingredienti.

Passati i 45 minuti, togliete l’impasto dal frigorifero e dividetelo in due parti; stendete il primo a forma rotonda utilizzando il mattarello e rovesciatelo sulla teglia prestando attenzione a farlo aderire sui bordi.
Versate il ripieno di mele nella teglia con l’impasto aggiungendo, in superficie, alcuni riccioli di burro.

Stendete il secondo impasto seguendo le indicazioni precedenti e adagiatelo con attenzione sopra alla torta. Chiudete tutti i bordi aiutandovi con i denti di una forchetta e fate alcuni taglietti sulla superficie con un coltello.

Come ultimo passaggio della preparazione, spennellate la torta con un tuorlo d’uovo sbattuto e infornate per 40 minuti a 180°C, per poi servire la torta calda o tiepida.
Accorgimenti
Non dimenticate di fare i taglietti sull’impasto di copertura, questo è un passaggio necessario per far espellere il vapore del ripieno.
Idee e varianti
Per ottenere una torta più soffice potete aggiungere, all’impasto di base, 1 uovo e il lievito per dolci.
Un’altra idea stuzzicante per variare la ricetta è anche quella di unire al ripieno qualche cucchiaio di cacao amaro per dare un tono più forte al sapore finale.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Claudia il 26/10/2015 alle 18:33
Ottima ricetta,uscita al primo colpo. Ci vogliono meno mele però.
Inviato da annamaria il 05/01/2014 alle 17:07
ottima ricetta

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?