Torta di mele della nonna

Ricetta Torta di mele della nonna
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 8 persone
Tempo: 60 minuti
5.0 4
Introduzione
Il profumo delle mele appena cotte, il grembiule della nonna, il calore del forno che si mescola al buon odore della cucina… è inevitabile, provate questa ricetta e in un attimo ritornerete indietro nel tempo quando guardavate la nonna preparare la mitica torta di mele; quando speravate che si distraesse un secondo per tuffare il ditino nell’impasto e godervi di nascosto la vostra anteprima!
Preparazione
Sbucciate le mele e tagliatele a tocchetti, poi tenetele da parte irrorandole con il succo del limone in modo che non anneriscano.

Unite il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti alle uova sbattendo il tutto e aggiungendo lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso.
Solo quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungete anche la farina setacciata e un po' di latte per ammorbidire il tutto e continuate a mescolare.

Nel frattempo preriscaldate il forno a 180°C.
Unite alla fine il lievito e le mele a tocchetti, amalgamate e distribuite l’impasto in una teglia già imburrata e infarinata. Mettete in forno per 40 minuti a 180 o 200°C.

Prima di sfornare, controllate che sia cotta con la classica prova dello stecchino: dopo averlo inserito dovrà uscirne asciutto. Lasciate riposare la torta di mele della nonna per qualche minuto prima di servirla: non è una penitenza, ma un consiglio perché risulti ancora più buona!
Accorgimenti
Per evitare che le mele si anneriscano una volta tagliate, spruzzatele con del succo di limone che ne bloccherà l’ossidazione.
A proposito della prova dello stecchino: per questo tipo di torta, potrà capitare che sfilandolo rimanga ancora un po’ umido per via delle mele che rendono morbido l’impasto quindi, scaduto il tempo di cottura, non esitate a spegnere.
Idee e varianti
Non tutti utilizzano il lievito per questa ricetta, tuttavia un pizzico è sempre consigliabile per un risultato più soffice. Al posto di unire l’intera quantità di mele nell'impasto, potete anche lasciare da parte alcune fette che utilizzerete coreograficamente per ricoprire la superficie. Su quest’ultima è sempre gradito spolverizzare un po’ di cannella. Infine, se la torta non è destinata a bambini, potete aggiungere all’impasto qualche goccia di cointreau o maraschino, purché la nonna non si offenda!
Inviato da gustissimo il 27/03/2016 alle 15:07
Grazie per il tuo suggerimento Grazie! Va benissimo per chi la desidera più light!
Inviato da grazia il 27/03/2016 alle 01:36
buona! l unica cosa veramente troppo burro infatti rimane un po oliosa... diminuire le dosi del burro
Inviato da Gustissimo.it il 16/10/2015 alle 09:22
Grazie mille a tutti! :)
Inviato da Francesca il 15/10/2015 alle 21:07
Fantastica ricetta davvero una torta morbida e gustosa
Inviato da antonella il 20/09/2012 alle 13:52
questa torta e piaciuta tantissimo. grazie siete stati grandi.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?