Torta di mele e zenzero

Torta di mele e zenzero
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 45 minuti
Note: usate una tortiera del diametro di 24 cm
Introduzione
Tra tutte le merende che avrete assaggiato quando eravate bambini, siamo sicuri che la torta di mele era la vostra preferita, quella che ancora oggi ricordate con maggiore emozione. E allora perché non prepararla a casa propria, anche se ormai si è cresciuti? L’aggiunta dello zenzero conferisce una nota aromatica particolare che vi piacerà molto.
Preparazione
Rompete le uova in una terrina e lavoratele accuratamente con lo zucchero, aiutandovi con una frusta da cucina. Quando otterrete una crema soffice e spumosa, incorporate il lievito, lo zenzero, la farina setacciata, l’olio, lo yogurt e due mele sbucciate e tagliate a dadini. Versate il latte a filo e continuate a mescolare, proseguendo sino a quando otterrete un composto omogeneo e senza grumi.

Versate l’impasto in una tortiera rivestita con la carta forno e mettete le mele rimaste, che avrete lavato e tagliato a fettine, sulla superficie, disposte a raggiera. Infornate la torta a 200°C per circa 30 minuti, dopodiché sfornatela e aspettate che si raffreddi prima di gustarla.
Accorgimenti
Se le mele tendessero a scurirsi durante la cottura in forno, bagnatele con il succo di un’arancia. Mescolate in continuazione quando versate il latte, in modo che si amalgami bene al composto e non si formino i grumi.
Idee e varianti
Per un aroma più casereccio, potete sostituire lo zucchero raffinato con quello di canna e la farina 00 con quella integrale. Se volete diminuire le calore, potete utilizzare il fruttosio al posto dello zucchero e impiegare lo yogurt e il latte scremati invece che interi.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?