Torta integrale di carote

Torta integrale di carote
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 65 minuti
Note: usate una tortiera del diametro di 24 cm
5.0 6
Introduzione
Tra le numerose torte che potete preparare per i vostri bambini oppure da offrire agli amici che vengono a trovarvi al pomeriggio, questa torta di carote con la farina integrale è inimitabile! Il suo aroma unico e delicato vi conquisterà sin da primo assaggio e tutti vi chiederanno il bis! Gustosa ma leggera, è inoltre l'ideale per chi vuole concedersi un momento di dolcezza anche quando è a dieta.
Preparazione
Separate i tuorli dagli albumi e metteteli in due ciotole distinte. Incorporate nella terrina con i tuorli il fruttosio e mescolate, dopodiché unite la farina integrale, il lievito, l'olio di semi, un pizzico di sale e le carote pulite e grattugiate finemente.

Montate gli albumi con una frusta da cucina e uniteli agli altri ingredienti, effettuando movimenti delicati dal basso verso l’alto. Mescolate bene e versate il composto in una tortiera rivestita con la carta forno. Livellate la superficie e infornate la torta a 180°C per 45 minuti, dopodiché sfornatela e gustatela fredda.
Accorgimenti
Raschiate bene le carote e grattugiatele finemente, in modo da ridurre la polpa a una consistenza uniforme.
Montate bene gli albumi a neve ferma, aiutandovi con una frusta da cucina.
Idee e varianti
Se gradite, potete aggiungere all’impasto 100 grammi di mandorle spellate e tritate finemente.
Per una nota aggiuntiva di cremosità, unite invece 100 grammi di yogurt magro.
Inviato da Gustissimo.it il 19/06/2015 alle 17:35
Cara Laura, puoi sostituire il fruttosio con 100 grammi di zucchero di canna.
Inviato da Laura il 19/06/2015 alle 14:03
Scusa la domanda ma si può utilizzare lo zucchero di canna al posto del fruttosio? E in quale dose? Grazie mille :)
Inviato da Gustissimo.it il 19/02/2014 alle 09:58
Cara Marianna, per fare la crema d’avena occorre utilizzare 500 millilitri di latte, 100 grammi di farina d’avena, 75 grammi di zucchero, 2 uova, 100 millilitri di panna da cucina, 1 pizzico di sale e la scorza grattugiata di 1 limone. Dopo aver fatto cuocere per 10 minuti a fiamma bassa il latte con la farina d’avena, occorre aggiungere gli altri ingredienti, trasferire il composto nel guscio di pasta frolla e poi infornare: il risultato sarà strepitoso!
Inviato da Marianna il 17/02/2014 alle 11:51
Il connubio tra carote e farina integrale, unisce i tratti salutari a quella fragranza che credo manchi un po' nelle ricette dolci classiche. Da grande appassionata dei cereali, sto cercando la ricetta della crostata ripiena di crema di avena. Ho sentito che è buonissima. :-)
Inviato da Gustissimo.it il 08/01/2014 alle 16:15
@Laura, ti chiediamo scusa: la quantità di lievito per dolci era bassa e, inoltre, mancava un elemento che conferisse morbidezza all’impasto. Abbiamo aumentato la quantità di lievito per dolci, portandola a 1 bustina e abbiamo aggiunto 100 ml di olio di semi di girasole agli ingredienti, perché conferisce morbidezza e sofficità all’impasto e si sposa meglio agli ingredienti rispetto al latte (che tuttavia può essere utilizzato a piacimento in sostituzione dell’olio di semi).

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?