Torta persiana

Ricetta Torta persiana
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 120 minuti
Introduzione
Un dolce dal sapore d’oriente, ottimo per accompagnare un tè o del caffè: vi presentiamo la torta persiana!
Preparazione
Tritate le nocciole molto finemente e mettetele da parte. Sciogliete la margarina nel latte e mettetela da parte affinché si raffreddi.
In una terrina, frullate con le fruste elettriche i tuorli d’uovo con il fruttosio, lo zucchero, la polvere di chiodi di garofano e la cannella fino a ottenere una crema liscia.
A parte, montate gli albumi a neve con il pizzico di sale e successivamente incorporateli delicatamente al composto precedentemente ottenuto, cercando di non farli smontare.

Setacciate le due farine, un pizzico di sale e il lievito e uniteli all’amalgama. Aggiungete adesso il latte con la margarina sciolta versandolo a filo e sempre mescolando, affinché l’impasto della torta non perda di volume. Foderate uno stampo per torta o per ciambella con della carta da forno e versatevi l’impasto; infornate a 150°C in forno preriscaldato per un’ora e un quarto (controllate la cottura inserendo uno stuzzicadenti all’interno della torta. Tagliate a fette prima di servire).
Accorgimenti
Preferite il fruttosio al dolcificante per i dolci al forno, giacché quest’ultimo può alterare la lievitazione del dolce. Non superate i 150°C per la cottura perché a più alte temperature il fruttosio tende a bruciarsi.
Idee e varianti
Se le preferite, potete utilizzare delle mandorle tostate per questa ricetta anziché le nocciole.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?