Torta rocher

Torta rocher
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 60 minuti
Note: + 1 ora per il riposo in frigorifero. Usate una tortiera del diametro di 24 cm
5.0 3
Introduzione
Preparate questa deliziosa torta per un’occasione particolare, come il compleanno del partner o del vostro bambino, e gustatela insieme a una fumante tazza di tè o caffè. L’incontro del cioccolato con la granella di nocciole e il caffè caldo sprigiona un connubio di gusti e aromi davvero speciale!
Preparazione
Riunite in una terrina lo zucchero con le uova e mescolate energicamente, in modo da ottenere una crema soffice e biancastra.
Aggiungete il latte a filo, il lievito, il cacao e la farina setacciata, poca alla volta, senza smettere di mescolare.
Incorporate infine l’olio e la granella di nocciole e mescolate bene, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e privo di grumi, versatelo in una tortiera imburrata e infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti. A cottura quasi ultimata immergete uno stecchino al centro della torta: se esce asciutto e pulito, vuol dire che è cotta; se invece è umido, dovete proseguire la cottura ancora per qualche minuto.
A questo punto sfornate la torta e fatela raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo mettete il cioccolato spezzettato in un pentolino insieme alla panna e unite un cucchiaio di nutella. Quando otterrete una crema omogenea, spegnete il fornello e fatela raffreddare a temperatura ambiente.

Tagliate a metà la torta in senso orizzontale e spalmate tra i due dischi la nutella. Ricompattate la torta e spalmate su tutta la superficie la crema al cioccolato che avete preparato.

Mettete la torta a raffreddare in frigorifero per 1 ora.
Spolverizzate sulla superficie della torta le nocciole tritate grossolanamente e servitela in tavola.
Accorgimenti
Setacciate bene la farina prima di incorporarla all’impasto, altrimenti potrebbero formarsi i grumi. Spezzettate con le mani il cioccolato prima di metterlo nel pentolino, in modo che si sciolga più facilmente.
Idee e varianti
Qualora non gradiste il gusto del cioccolato fondente, potete sostituirlo con quello al latte.
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 09/03/2016 alle 08:59
Ciao Simo, la panna puoi aggiungerla liquida o, in altrenativa (se vuoi una crema più "cremosa") puoi montarla con le fruste manuali o elettriche.
Inviato da simo il 08/03/2016 alle 11:03
la panna va montata? la vorrei fare!!
grazie
Inviato da ciao64 il 05/03/2016 alle 15:30
buonissima

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?