Trionfo ai lamponi

Trionfo ai lamponi
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 8 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Allestire una torta di compleanno vuol dire regalare un pensiero a qualcuno a cui si vuol bene. Immaginare la sua reazione di felicità e condividere quel momento.
Questo trionfo ai lamponi è nato per rendere felici.
Preparazione
Fate ammorbidire il burro e lavoratelo con 50 grammi di zucchero, l’uovo, 50 grammi di maizena, la farina e il lievito. Versate il composto in uno stampo imburrato e infornate a 200°C per 20 minuti. Estraete la torta e fatela raffreddare.

Nel frattempo sciogliete la rimanente maizena con due cucchiai di latte freddo. Bollite l’altra parte di latte e unite la maizena stemperata.
Schiacciate 200 grammi di lamponi con lo zucchero avanzato e lo sciroppo e uniteli al latte.

Sciogliete la colla di pesce, prima in acqua fredda e poi a bagnomaria, e aggiungetela alla crema.
Quando la crema inizierà a solidificarsi, incorporate la panna montata con lo zucchero a velo.

Stendete la crema sulla base della torta e guarnite con il resto dei lamponi.
Accorgimenti
Il lampone è un frutto molto delicato, per questo il lavaggio deve essere eseguito con molta attenzione. Immergeteli in fretta in acqua e ghiaccio e fateli asciugare su un canovaccio.
Idee e varianti
Se il compleanno da festeggiare non cade in stagione di lamponi, potete usarli surgelati, avendo la cautela di adoperare quelli da decorazione non del tutto scongelati. In questo modo saranno più sodi e manterranno meglio la loro forma.

Potete arricchire questa torta utilizzando anche altri frutti di bosco come guarnizione: mirtilli e fragole si sposeranno alla perfezione!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?