Pomodori verdi sott’olio

Pomodori verdi sott’olio
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 1 giorno e ½ per il riposo dei pomodori
5.0 4
Introduzione
La ricetta dei pomodori verdi sott’olio è antica e un tempo veniva tramandata gelosamente dalle madri alle figlie. Quella che vi proponiamo noi è una ricetta collaudata e veramente semplice da realizzare, per preparare uno squisito antipasto in casa, ideale da offrire anche agli ospiti che si presentano all’ultimo momento!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate i pomodori sotto l’acqua corrente, eliminate i piccioli e tagliateli a fette sottili.
Metteteli in uno scolapasta, cospargeteli con il sale e riponete sulla superficie un peso, in modo che rimangano ben schiacciati. Lasciateli riposare in questo modo per 1 giorno intero.

Trascorse le 24 ore, trasferite i pomodori in un contenitore capiente, ricopriteli con l’aceto di vino bianco e lasciateli riposare per mezza giornata.
Nel frattempo tritate finemente il prezzemolo e l’aglio.

Scolate le fette di pomodoro e mettetele in un barattolo, alternando gli strati con un pizzico di sale e il trito di aglio e prezzemolo.
Versate abbondante olio, sino all’orlo di ogni vasetto, dopodiché richiudete i barattoli con gli appositi coperchi e metteteli a testa in giù per 20 minuti, in modo che si crei l’effetto sottovuoto.

Attendete circa 12 settimane prima di consumare i pomodori.
Accorgimenti
Scolate bene i pomodori dall’aceto, altrimenti rimarranno eccessivamente impregnati e risulteranno amari.
Idee e varianti
Per una nota aggiuntiva di sapore, potete aggiungere al trito aromatico anche un peperoncino o del pepe nero in grani.
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 19/09/2016 alle 15:21
Per Lorenzo: per creare l'effetto sottovuoto e sufficiente capovolgere i vasetti come spiegato nella ricetta. Ovviamente, se vuoi che la conservazione sia più duratura, è necessario far bollire i vasetti in una pentola con acqua per circa 30 minuti e poi lasciarli raffreddare!
Inviato da giuseppe il 13/09/2016 alle 11:39
molto semplice da realizzare ottima da gustare
Inviato da Lorenzo il 13/09/2016 alle 09:52
dite:"dopodiché richiudete i barattoli con gli appositi coperchi e metteteli a testa in giù per 20 minuti, in modo che si crei l’effetto sottovuoto."
Se non si fa bollre il barattolo come fa a crearsi il sottovuoto?
Inviato da filomena altocore il 23/02/2016 alle 15:31
ho già richiesto ricettario, ma non mi è mai arrivato..come mai?

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?