Porcini sott’olio al pepe nero

Porcini sott’olio al pepe nero
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 kg
Tempo: 60 minuti
Introduzione
I porcini sott’olio sono un grande classico. Aromatizzati con alloro e pepe, sono ottimi da soli, come antipasto o per accompagnare secondi di carne o saporite insalate.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Dopo aver ripulito delicatamente i funghi, tagliate a metà o in grossi pezzi quelli più grandi e lasciate interi quelli piccoli.

Lessateli per 5 minuti in acqua e aceto di vino bianco, in parti uguali, con l’aggiunta di un pizzico di sale grosso e quattro foglie di alloro. Scolate i funghi e lasciateli raffreddare e asciugare.

Dividete i funghi nei vasetti di vetro sterilizzati e compattateli bene, aggiungete due foglie di alloro e 4 grani di pepe in ogni vasetto e ricoprite con l’olio extravergine di oliva.

Sistemate i vasetti in una pentola capiente, ricopriteli di acqua e fate bollire per 30 minuti; quando l’acqua si sarà raffreddata, togliete i vasetti, asciugateli e conservateli in un luogo fresco e asciutto.
Accorgimenti
Per la preparazione di questa ricetta utilizzate funghi porcini freschissimi, di piccole dimensioni e molto sodi.
Idee e varianti
Potete ulteriormente aromatizzare i vostri porcini sott’olio con chiodi di garofano e timo. Utilizzate i vostri funghi per guarnire la carne cruda all’albese oppure per arricchire un’insalata di riso.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?