Crema diplomatica

Crema diplomatica
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 15 minuti
5.0 2
Introduzione
A differenza di quel che molti potrebbero pensare, la crema diplomatica non è nata in ambienti altolocati, bensì da un pasticcere del popolo che ha provato a unire due creme molto famose, quella pasticcera e la panna montata. Il risultato è veramente ottimo: scopritelo!
Preparazione
Versate il latte in un pentolino insieme alla stecca di vaniglia e fate sobbollire a fiamma bassissima.

Nel frattempo lavorate i tuorli d’uovo con lo zucchero in una terrina, sino a quando otterrete una crema gonfia e biancastra, dopodiché unite la farina, il latte a filo (dopo aver rimosso la stecca di vaniglia) e mescolate.
Trasferite il composto nuovamente sul fornello e fatelo addensare a fiamma bassissima, dopodiché spegnete.

Mettete la panna in una ciotola a parte e montatela, aiutandovi con una frusta elettrica o manuale, dopodiché incorporatela alla crema e mescolate.
La crema diplomatica è pronta!
Accorgimenti
Sbattete energicamente i tuorli d’uovo con lo zucchero, in modo da ottenere una spuma molto soffice e gonfia. Ricordatevi di rimuovere la stecca di vaniglia prima di incorporare il latte alle uova.
Idee e varianti
Qualora non reperiste la stecca di vaniglia, potete sostituirla con due cucchiaini di vanillina.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 09/06/2017 alle 11:40
Ciao Giuseppina! :-)
Forse il problema si è verificato perché la crema pasticcera non era abbastanza densa, oppure perché non hai montato abbastanza la panna.

Facci sapere come ti viene se provi a rifarla ;-)
Inviato da Giuseppina il 08/06/2017 alle 18:17
ho eseguito tutti i passaggi della procedura, ma quando ho messo la panna e diventata un po"liquida e normale ho c"e qualcosa che non ho fatto

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?