Glassa fondente

Glassa fondente
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 15 biscotti
Tempo: 25 minuti
Introduzione
A differenza di quello che molti potrebbero pensare, la glassa fondente non è una preparazione che include l’utilizzo del cioccolato fondente. È molto simile alla pasta di zucchero, con la differenza che prevede nella ricetta l’utilizzo anche del miele e della gelatina. Se volete decorare i vostri dolcetti con dei motivi divertenti e golosi, provate questa glassa fondente di origine statunitense e siamo sicuri che non vedrete l’ora di farla assaggiare anche a tutti i vostri amici!
Preparazione
Fate scaldare 5 cucchiai di acqua in un pentolino e aggiungete la gelatina, il miele e il glucosio. Fate sobbollire il liquido e mescolate in continuazione, sino a quando la gelatina si sarà completamente sciolta. Aggiungete ¾ di zucchero a velo e iniziate a mescolare, dopodiché trasferite il composto su una spianatoia, aggiungete il restante zucchero a velo e impastate.

Quando otterrete una consistenza morbida, uniforme ed elastica, avvolgete la glassa in un foglio di pellicola per alimenti e conservatela in un luogo fresco e asciutto sino al momento di utilizzarla.
Accorgimenti
Se la glassa tendesse a essere troppo secca, aggiungete ancora un po’ d’acqua, sino a quando la consistenza diventerà omogenea e sarà facilmente manipolabile.
Idee e varianti
La glassa fondente è perfetta da utilizzare per decorare i biscotti preparati in casa, per la gioia di grandi e piccini!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?