Cerca
Sei in: Homepage / Scuola di Cucina / Preparazioni Base / Impasti e Pastelle / Crostata senza burro
Crostata senza burro
Stampa questo contenuto

Crostata senza burro

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 8 persone
Tempo: 40 minuti
Note aggiuntive: + 1 ora di riposo

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Vuoi provare a preparare i dolci senza burro? Eccone alcuni!

La crostata senza burro è una ricetta ottima per chi è intollerante ai latticini, ma non vuole rinunciare ai piaceri di una dolce colazione.

Preparazione:
Mescolate la farina con lo zucchero e disponete a fontana. Rompete al centro le uova, aggiungete l’olio e 1 pizzico di sale. Lavorate con le mani portando la farina verso l’interno. Aggiungete la scorza di limone grattugiata, il lievito e impastate velocemente. Formate un panetto e fate riposare sotto un panno per 1 ora.

Trascorso il tempo stendete la pasta su un piano infarinato. Spennellate d’olio una teglia e infarinatela.
Disponeteci la sfoglia, copritela con della carta da forno e dei fagioli secchi per evitare che si gonfi.

Cuocete in forno già caldo a 180°C e estraete ancora morbida appena la superficie inizia a dorarsi.
Farcite con la vostra marmellata preferita.

Accorgimenti:
La crostata senza burro rischia di essere poco friabile, per questo è importante lavorare l’impasto il meno possibile e prestare attenzione a non cuocerla troppo.

Idee e varianti:
Per una ricetta ancora più leggera, utilizzate la farina povera di glutine e solo gli albumi d’uovo.

Commenti:

Inviato da Gustissimo.it il 10/09/2013 alle 12:48

Ciao Paolo, come scritto nella ricetta non vi è un tempo di cottura ben definito ma il consiglio è di tenere d'occhio la crostata in forno e, come scritto nella preparazione, quando la vedi dorata tirala fuori dal forno e lasciala raffreddare. In linea di massima, comunque, calcola dai 30 ai 40 minuti in base al forno.

Inviato da Paolo il 08/09/2013 alle 13:16

Ma quanto deve cuocere??????