Cerca
Omelette
Stampa questo contenuto

Omelette

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
L’omelette è un piatto dalle origini antichissime, preparato già dai romani con uova e miele. Si possono preparare dolci o salate, farcite con ingredienti a sorpresa.

Preparazione:
Sbattete le uova con la farina setacciata. Versate il latte a filo, insaporite con sale e pepe.
Imburrate una padella e mettetela sul fuoco. Versate il composto roteando delicatamente la padella per distribuire bene le uova. Coprite con un coperchio e cuocete a fuoco bassissimo. Controllate la cottura: l’omelette deve risultare ben cotta sotto e ancora liquida in superficie. Farcite con gli ingredienti che preferite (prosciutto, formaggio, crema di funghi…) e ripiegate l’omelette in due o in quattro.
Servite ben calda.

Accorgimenti:
Una volta aperti, i barattoli di marmellata di fichi vanno conservati in frigorifero.
Durante la cottura si produrrà una schiuma: toglietela insieme ai semini con un colino.

Idee e varianti:
Per preparare un’omelette dolce sostituite il pepe con un cucchiaino di zucchero o di miele liquido.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.