Cerca
Sei in: Homepage / Scuola di Cucina / Preparazioni Base / Impasti e Pastelle / Pane senza glutine
Ricetta Pane senza glutine
Stampa questo contenuto

Pane senza glutine

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 150 minuti

Ingredienti:

500 g di farina di riso 500 ml di acqua tiepida 12 ml di olio di riso 12 g di zucchero bruno di canna 10 g di gomma di guar (fibra vegetale) 5 g di sale marino fino 3,5 g di lievito secco senza glutine
Il pane senza glutine che si trova in commercio spesso è insipido e ci si stanca molto presto di gustarlo. L’ideale è prepararlo in casa utilizzando la macchina per il pane. È possibile variare a proprio piacimento farine e ingredienti, ad esempio aggiungendo l'uva passa, le noci o il formaggio.

Preparazione:
Mettete gli ingredienti nel contenitore della macchina per il pane seguendo il seguente ordine: acqua tiepida, olio, sale, farina, zucchero, fibra vegetale e lievito.

Prestate attenzione a non mettere troppo lievito, perché il pane rischia di crescere a dismisura per poi afflosciarsi dopo la cottura.

Se esiste, scegliete il programma senza glutine, altrimenti quello di 2 ore (che include circa 80 minuti di lievitazione e i restanti 40 minuti per la cottura).

Una volta raffreddato, affettate il vostro pane senza glutine. Ora che potete gustarlo, vedrete quanto vi sembrerà delizioso!

Accorgimenti:
Dopo aver affettato il vostro pane senza glutine, potete eventualmente tostare le fette prima di consumarle.

Idee e varianti:
Con gli stessi ingredienti ma senza la macchina per il pane, potete utilizzare lo sbattitore elettrico e mescolare gli ingredienti nel medesimo ordine per almeno cinque minuti. Versate in stampi unti precedentemente e fate lievitare per 30 minuti a temperatura ambiente, dopodiché cuocete il pane per circa 30 minuti in forno preriscaldato a 190°C.

Commenti:

Inviato da Gustissimo.it il 23/01/2014 alle 14:45

Hai ragione Raf! Grazie per la segnalazione! Abbiamo proceduto con la correzione della dose di acqua a 500 ml. E’ comunque una dose elevata, ma la lavorazione degli ingredienti con la macchina per il pane prevede solitamente un’eguale quantità di farina e acqua. Tuttavia, dopo circa 10 minuti di lavorazione, controlla l’impasto: deve avere una consistenza omogena, non troppo appiccicose né grumosa. Nel caso il composto in lavorazione risultasse eccessivamente liquido aggiungi un po’ di farina a tua discrezione.

Inviato da raf il 21/01/2014 alle 07:47

600 ml di acqua per 500 g di farina non sono troppi? Più del 100% di idratazione mi sembra ingestibile...

Inviato da Gustissimo.it il 18/01/2013 alle 17:17

@gio: abbiamo aggiunto informazioni più specifiche sui tempi di cottura. Speriamo che ti sia utile! :)

Inviato da gio il 10/01/2013 alle 17:31

ok per gli ingredienti....ma il tempo di cottura???????? grazieee