Pasta frolla montata

Pasta frolla montata
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + 30 minuti per il riposo dell’impasto
4.3 6
Introduzione
Se non avete mai sentito parlare della pasta frolla montata, non abbiate timore. La preparazione di questo impasto è molto simile a quella della comune frolla, con la peculiarità di avere una consistenza più morbida e liscia. In tal modo, questa speciale pasta frolla può essere utilizzata con la sacca da pasticcere, per creare i biscottini o tanti dolcetti dalle forme particolari.
Preparazione
Tagliate il burro a pezzettini, mettetelo in una ciotola e aggiungete lo zucchero a velo, un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone e le uova.
Mescolate bene, aiutandovi con le fruste elettriche, sino a ottenere una crema spumosa, dopodiché incorporate poco alla volta la fecola e la farina e amalgamate il tutto.

Lasciate riposare l’impasto per circa mezz’ora in un luogo fresco e asciutto.
Trascorso il tempo prelevatelo, mettetelo nella sacca da pasticcere e utilizzate la frolla montata come più gradite.
Accorgimenti
Setacciate la farina prima di incorporarla all’impasto e mescolate molto bene, altrimenti potrebbero formarsi i grumi. Amalgamate bene tutti gli ingredienti, servendovi, qualora ce l’aveste in casa, della planetaria.
Idee e varianti
Se non vi piace il limone, potete sostituirlo con la scorza grattugiata di un’arancia o di un mandarino. Per una nota più dolce, potete aggiungere all’impasto due cucchiaini di vanillina.
Inviato da Gustissimo.it il 30/11/2015 alle 09:26
Ciao Selenia, puoi sostituirla con l'amido di mais.
Inviato da Selenia il 27/11/2015 alle 14:04
Salve. Non ho fecola. C'è soluzione oppure no? Grazie
Inviato da Gustissimo.it il 30/12/2014 alle 17:44
Ciao Angelina, no il procedimento che hai fatto è corretto. La pasta frolla montata, infatti, va messa nella sacca da pasticcere per utilizzarla come più si gradisce.
Inviato da angelina Damanti il 29/12/2014 alle 10:14
Buongiorno Ho usato ls valle in sostituzione del burro mi è venuta morbida ho dovuto metterla nel sarcaposc per stenderla Ho sbagliato?
Inviato da Gustissimo.it il 05/11/2014 alle 09:47
Ciao Chiara! Alla luce della tua segnalazione abbiamo rivisto la ricetta notando che effettivamente è eccessiva la quantità di zucchero a velo, che deve essere ridotta a 80 g; per quanto concerne le uova abbiamo corretto quelle intere che devono essere 2, mentre basterà 1 tuorlo. Ricorda che l’impasto deve essere ben amalgamato e privo di grumi. Inoltre ti suggeriamo di impiegare una sacca da pasticciere con bocchetta a stella piuttosto larga: in tal modo sarà più semplice realizzare i biscotti. Infine un consiglio sulla cottura: forno statico e preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti ;)

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?