Pasta frolla salata

Pasta frolla salata
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + 30 minuti per il riposo dell’impasto
Introduzione
La pasta frolla salata è molto indicata per realizzare delle gustose torte salate, oppure piccoli antipasti da offrire ai propri ospiti, in attesa della portata principale.
Preparazione
Mettete la farina setacciata su un piano da lavoro, unite il sale, il burro tagliato a tocchetti e iniziate a impastare velocemente, pizzicando l’impasto in modo da ottenere un effetto granuloso.

Aggiungete i tuorli d’uovo e impastate molto bene, fino a quando otterrete un composto omogeneo, liscio e senza grumi. Formate una palla, copritela con un canovaccio e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo, riprendete la pasta, stendetela con l’aiuto di un mattarello e utilizzatela come più gradite.
Accorgimenti
Il burro deve essere freddo quando lo utilizzerete, pertanto toglietelo dal frigorifero appena prima di incorporarlo agli altri ingredienti.
Ricordate che la pasta deve essere lavorata molto velocemente e per pochissimo tempo, altrimenti "impazzirà". Se dovesse succedere, aggiungete un po' d'acqua fredda o mezzo albume e lavorate ancora velocemente: ritroverà l'elasticità.
Idee e varianti
Potete preparare in anticipo l’impasto e conservare la pasta frolla salata in frigorifero alcuni giorni prima di utilizzarla.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?