Pasta madre

Pasta madre
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Note: + 2 giorni per la lievitazione
Introduzione
La pasta madre è la base di tutti gli impasti ed è indispensabile per realizzare deliziosi piatti rustici in casa. Seguite la ricetta che vi suggeriamo e preparatela con le vostre mani!
Preparazione
Setacciate la farina e mettetela su una spianatoia. Aggiungete l’olio, il miele e versate a filo l’acqua, poco alla volta, iniziando a impastare.
Unite ancora acqua fino a quando otterrete una consistenza morbida e impastate energicamente con le mani.

Compattate il composto e mettetelo in una ciotola. Copritelo con un canovaccio e lasciatelo riposare per 2 giorni in un luogo fresco e asciutto.
Utilizzate la pasta madre come più gradite.
Accorgimenti
Dopo i due giorni di riposo, l’impasto deve presentare dei buchini dovuti alla lievitazione: se così non fosse, vuol dire che qualcosa nel procedimento non è andato a buon fine.
Idee e varianti
Potete conservare la pasta madre in frigorifero, adeguatamente coperta, anche per alcune settimane prima di utilizzarla.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?