Strozzapreti

Strozzapreti
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Note: + 20 minuti per il riposo della pasta.
Introduzione
Gli strozzapreti sono un formato di pasta di origine emiliana che, un tempo, veniva preparato in casa esclusivamente dalle massaie in occasione delle cene in famiglia. Invece di acquistarli già pronti, perché non provare a prepararli in casa? Basta un po’ di manualità in cucina e il gioco è fatto!

Ingredienti

•350 gr. di farina• Farina •2 bicchieri d'acqua• Acqua •Sale q.b.• Sale
Preparazione
Setacciate la farina e versatela in un recipiente. Unite il sale, due bicchieri di acqua e iniziate a impastare. Trasferite il composto su una spianatoia infarinata e continuate a impastare, fino a quando otterrete una pasta omogenea e senza grumi.

Dividete l’impasto in quattro parti e stendete ciascuna con il mattarello sino a ottenere uno spessore di circa 2 millimetri, dopodiché ripiegate ciascuna sfoglia su se stessa e tagliatela a striscioline di una larghezza di circa 1 centimetro e lunghezza 10 centimetri.

Con un movimento del polso arrotolate su se stessa ogni strisciolina di pasta in modo da formare una sorta di ricciolo a spirale; quando avrete completato tutti gli strozzapreti, riponeteli su un piano infarinato. Fateli riposare per almeno 20 minuti prima di cuocerli.
Accorgimenti
Qualora vi accorgeste, mentre impastate, che il composto è troppo asciutto, aggiungete ancora un po’ d’acqua.
Idee e varianti
Condite gli strozzapreti con il sugo che più gradite, come quello con burro e salvia o pomodoro e basilico.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?