Come cuocere le zucchine

Come cuocere le zucchine
Le zucchine sono degli ortaggi presenti in maniera massiccia nella nostra cucina, soprattutto se leggera o vegetariana; la loro peculiarità consiste nell’assenza di grassi e nel sapore neutro, che le rendono accompagnamenti ideali per contorni sia leggeri che sostanziosi.

Le modalità di cottura delle zucchine sono numerose e vanno dalla semplice lessatura alla più pesante frittura in pastella; ovviamente siamo agli antipodi del gusto e del sapore, ma sta a voi la scelta! Il palato o la linea?

Al forno
Le zucchine al forno, al pari di altri ortaggi e verdure, rappresentano un’ottima occasione per realizzare un pasto completo, riempiendole. Le zucchine ripiene al forno uniscono in un unico piatto primo e secondo. Il problema che presenta questa soluzione è spesso legato alla pesantezza e alle calorie perché, per impedire che le zucchine ripiene si secchino durante la cottura, è necessario usare abbondante olio.

Grigliate
Sono ottime, soprattutto se le condite con olio extravergine d’oliva, sale, aglio tritato e prezzemolo. Una spolverata di pepe non guasta, così come qualche goccia di aceto balsamico. Per grigliare le zucchine, il metodo più efficace consiste nell’utilizzare una bistecchiera, una griglia sui carboni o semplicemente una padella, ma mantenete il fuoco basso, perché l’acqua che sprigionano le zucchine e la cottura lenta servono a mantenerle morbide.

Fritte
Le zucchine fritte in pastella sono state una scoperta davvero piacevole: non credevo avessero tutto quel sapore e la croccantezza di una buona pastella le rende davvero gustose. Tagliate le zucchine a striscioline fini e sottili, affondatele nella pastella e friggetele, scolatele dopo un minuto e asciugatele.

Lesse
Le zucchine lesse e scondite sono il simbolo della cucina macrobiotica e della dieta ferrea. Niente di meno saporito e inconsistente! Mettetele in un pentolino e lasciatele bollire per circa 5 minuti, quindi scolatele e lasciatele raffreddare; se proprio non riuscite a rinunciare ad un minimo di gusto, aggiungete olio extravergine di oliva a crudo, pepe e un pizzico di sale.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?