Mousse di foie gras

Mousse di foie gras
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Note: + 1 ora per l'ammollo e 10 ore per il riposo in frigorifero
Introduzione
La mousse di foie gras arriva dalla Francia e noi abbiamo deciso di proporvela in una versione un po’ semplificata rispetto all’originale. Perfetta da spalmare sul pane e da servire come antipasto anche in occasione di una cena formale.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite il fegato d’anatra e mettetelo in una ciotola. Ricopritelo d’acqua fredda e lasciatelo in ammollo per 1 ora, dopodiché scolatelo e mettetelo in una ciotola. Irroratelo con il Porto e unitevi il sale, lo zucchero e un pizzico di noce moscata. Riponete il tutto in frigorifero per 9 ore.

Trascorso il tempo di raffreddamento, tagliate il fegato a dadini e mettetelo nel bicchiere del frullatore, insieme agli ingredienti della marinatura. Frullate molto bene e, quando la consistenza sarà divenuta uniforme e liscia, trasferite la mousse in una terrina e fatela cuocere in forno preriscaldato a bagnomaria a 80°C per 30 minuti.

Sfornate la mousse e fatela raffreddare a temperatura ambiente, dopodiché riponetela in frigorifero per 1 ora prima di servirla in tavola.
Accorgimenti
Non vi preoccupate se la mousse vi sembrerà compatta quando la estrarrete dal frigorifero: le basterà ammorbidirsi a temperatura ambiente per 10 minuti per diventare morbida e facilmente spalmabile sui crostini.
Idee e varianti
Qualora non aveste il Porto in casa, potete sostituirlo con un altro vino liquoroso di vostro gradimento.
Al posto della noce moscata, se preferite, potete utilizzare il pepe nero.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?