Patè di lenticchie

Ricetta paté di lenticchie
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Un modo diverso per servire e mangiare le lenticchie. Una salsa gustosa che, accompagnata da qualche crostino, diventa un ottimo aperitivo vegetariano.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Grattugiate la carota, tritate la cipolla e tagliate in quattro lo spicchio d'aglio. Mettete il tutto con un po' d'olio, il prezzemolo e il rosmarino in una pentola e aggiungetevi le lenticchie e il mezzo litro di brodo vegetale. Coprite la pentola e fate cuocere fino a che l'acqua non sarà assorbita.
A questo punto togliete gli spicchi d'aglio e regolate di sale e pepe. Versate le lenticchie in un mixer e frullate, in modo da ottenere il paté, che potrete servire sia caldo che a temperatura ambiente. Accompagnatelo con dei crostini di pane.
Accorgimenti
Assaggiate le lenticchie e assicuratevi che siano morbide, in modo che nel mixer si frullino bene. Se sono ancora dure, lasciate cuocere qualche minuto in più. Se necessario, quindi, aggiungete qualche cucchiaio d'acqua, regolando sempre con sale e pepe in modo da non perdere il sapore.
Idee e varianti
Se volete un paté dal sapore più deciso, potrete tritare finemente l'aglio e farlo frullare insieme al resto degli ingredienti. Potrete rendere il vostro piatto un po' speziato e piccante aggiungendo anche una spolverata di curry.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?