Cerca
Ricetta Spuma di Fegato
Stampa questo contenuto

Spuma di fegato

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Note aggiuntive: + 2 ore di riposo in frigorifero

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

La spuma di fegato è una mousse leggera e delicata, ideale da offrire ai propri ospiti sui crostini in attesa della portata principale. Famosa in tutto il mondo, la spuma di fegato è deliziosa anche gustata da sola. Provare per credere!

Preparazione:
Mettete la gelatina in ammollo in mezzo bicchiere d'acqua fredda per 10 minuti, dopodiché strizzatela e mettetela in una ciotola. Aggiungete il liquore, mescolate e versatela su fondo di uno stampo per plumcake.

Fate scaldare una noce di burro in padella e unite i fegatini. Salate, pepate e fateli cuocere a fiamma bassa per 10 minuti. Trasferiteli in un frullatore, aggiungete la panna, il burro rimasto, regolate di sale e pepe e frullate fino a ottenere una crema morbida e dalla consistenza omogenea.

Versare il composto all'interno dello stampo per plumcake, copritelo con un foglio di alluminio e riponetelo in frigorifero per almeno due ore. Al momento di servire la spuma in tavola, capovolgete il composto su un piatto da portata.

Accorgimenti:

Compattate bene la spuma e livellatela con il dorso di un cucchiaio bagnato, prima di metterla in frigorifero.

Idee e varianti:
Se siete intolleranti ai latticini, potete utilizzare la panna vegetale e sostituire il burro con la margarina.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.