Taramasalata

Ricetta per la Taramasalata
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + 2 ore di raffreddamento in frigorifero
Introduzione
Uno dei piatti della cucina greca più conosciuti e apprezzati, la taramasalata (o taramosalata) è una mousse semplice e veloce che stupisce sempre per la sua originalità e il suo gusto unico.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbucciate e lavate le patate, poi tagliatele a cubetti piuttosto grandi e mettetele a bollire per 15 minuti. Quando saranno lessate, scolatele e con una forchetta schiacciatele grossolanamente, quindi lasciatele raffreddare. Mettete nel frullatore le uova di pesce e frullate a media velocità aggiungendo, un cucchiaio alla volta, le patate schiacciate. Quando il composto sarà sufficientemente amalgamato, aumentate la velocità del frullatore e aggiungete lentamente l’olio e il succo di limone. Infine aggiustate di sale e mettete in frigorifero, in una terrina coperta, per almeno due ore. Spolverate la taramasalata di prezzemolo fresco tritato e servitela fredda con fette di pan carré tostate.
Accorgimenti
Frullate con attenzione e dosando bene olio e succo di limone dimodoché la crema risulti della giusta consistenza e spalmabile su pane.
Idee e varianti
Al posto delle uova di merluzzo potete usare quelle di tonno o di salmone e, al posto delle patate bollite, potete usare semplicemente del pane bianco ammollato nell’acqua. Se desiderate un sapore più intenso, potete anche aggiungere alla taramasalata del succo di cipolla.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?