Bagna cauda

Ricetta Bagna cauda
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Un classico della cucina piemontese che viene rivisitato in ogni provincia, non è certo noto per la sua leggerezza, proprio per questo motivo viene considerato un piatto unico da condividere in compagnia
Preparazione
Scolate l’olio dalle alici, passatele nel vino e privatele delle lische; a parte tritate l’aglio, lasciatelo riposare nel latte per circa un’ora e poi ponete tutto in un pentolino e fate cuocere a fuoco basso.
In un tegame fate scaldare burro e olio e aggiungete poi il latte e l’aglio che si dovrà scogliere completamente; mescolate quindi costantemente il tutto aggiungendo poi le alici e fate cuocere il tutto per 20 minuti.
Una volta sciolte anche le acciughe, la vostra salsa è pronta da mangiare con le verdure indicate in ricetta o con le altre varianti.
Accorgimenti
La bagna cauda è da servirsi preferibilmente nel tipico pentolino detto “fujot”.
Idee e varianti
Anche se il piatto è ottimo con le verdure, potete provarlo anche con la carne.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?