Cerca
Sei in: Homepage / Scuola di Cucina / Preparazioni Base / Salse e Sughi / Olio aromatizzato al limone
Ricetta Olio aromatizzato al limone
Stampa questo contenuto

Olio aromatizzato al limone

Difficoltà: difficoltà 1
Dosi: per 0.25 litri
Tempo: 10 minuti
L’olio al limone è un condimento dall’aroma delicato e molto piacevole. Ideale per piatti a base di pesce, è molto buono anche sulle insalate.

Preparazione:
Lavate bene il limone, asciugatelo e rimuovete la scorza. Una volta tolta la scorza, continuate a tagliarla, in modo da ridurla in pezzi piccolissimi.

Versate l’olio in un contenitore chiuso (potete usare le apposite ampolle da 250 millilitri o anche un barattolo di vetro) e aggiungete le scorzette; fate macerare per 3 - 4 giorni. A questo punto l’olio aromatizzato al limone è pronto per essere utilizzato.

Accorgimenti:
Quando tagliate la scorza cercate di pulirla dalla parte bianca e spugnosa che, essendo molto amara, potrebbe alterare il sapore dell’olio.

Idee e varianti:
L'olio aromatizzato al limone è perfetto per condire anche le insalate a base di frutta.

Commenti:

Inviato da ettore il 06/01/2011 alle 19:00

Io adotto lo stesso procedimento.Cerco di adoperare limoni biologici di sicura provenienza sia verdi che gialli per non alterare il colore originale dell'olio. Però lascio macerare le scorze per 1-2 mesi per fargli assorbire meglio il profumo e l'essenza del limone.