Pasta di curry rosso

Ricetta Pasta di curry rosso
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 10 minuti
Note: + 30 minuti di infusione dei peperoncini
Introduzione
La pasta di curry rosso è un’ottima soluzione per aromatizzare carne, pesce, verdure e riso. Piccante e saporita darà una nota personale ai vostri piatti.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Togliete la calotta e i semi ai peperoncini secchi. Metteteli in una ciotola e copriteli con dell’acqua. Lasciateli in infusione per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo scolateli (tenendo da parte il liquido) e metteteli in un mixer.

Pelate lo zenzero e tagliatelo grossolanamente. Affettate la cipolla. Pulite l’erba limoncina eliminando la parte verde e tagliuzzate grossolanamente quella bianca. Mettete anche questi ingredienti nel mixer e aggiungete l’aglio e la curcuma. Aggiungete 2 o 3 cucchiai del liquido in cui avevate messo i peperoncini e frullate il tutto fino ad ottenere una pasta densa ma liscia. La pasta al curry rosso è pronta!
Accorgimenti
Potete aggiungere più liquido di infusione dei peperoncini se desiderate una pasta di curry rosso meno densa, ricordate che questo però la renderà più piccante.
Idee e varianti
Se preferite, potete usare del peperoncino fresco. Potete inoltre aggiungere della paprica, del concentrato di tamarindo o dei semi di cumino, in base ai vostri gusti.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?