Salsa cacik

Salsa cacik
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti

Troverete qui le ricette per cucinare, a casa vostra, alcuni piatti tipici turchi:

Introduzione
La salsa cacik, di origine ottomana, a base di yogurt e cetrioli e aromatizzata con aglio ed erbe aromatiche, ricorda un po’ la salsa tzatziki greca. È ottima per accompagnare crostini di pane oppure carni o pesce alla brace.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Dopo aver mondato e lavato accuratamente il cetriolo, asciugatelo e tagliatelo a fettine.

Versate lo yogurt in una terrina e unite il latte e il succo di limone.
Aggiungete lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato, un pizzico di sale e, sempre mescolando, versate l’olio a filo.

Aromatizzate la vostra salsa cacik con qualche fogliolina di menta lavata e sminuzzata finemente e un pizzico di aneto tritato.
Aggiungete il cetriolo e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Prima di servire, lasciate riposare la salsa in frigorifero per almeno 40 minuti.
Accorgimenti
Filtrate il limone con un colino per eliminare tutti i semi e gli eventuali filamenti.
Per un sapore meno intenso, togliete l’aglio prima di servire la salsa.
Idee e varianti
Potete servire la salsa cacik sia come antipasto con dei crostini di pane, sia per accompagnare piatti di carne e di pesce, specie se alla brace.
Potete inoltre aggiungere un’abbondante spolverata di pepe nero macinato al momento.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?