Cerca
Ricetta Sugo al tonno
Stampa questo contenuto

Sugo al tonno

Difficoltà: difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Il sugo al tonno è il condimento tipico della pasta nei paesi mediterranei, in particolare in Italia. È un condimento che può essere preparato anche da chi è alle prime armi, data la sua semplicità. In questa ricetta, il sugo di tonno è preparato con dell'ottimo tonno al naturale, per dare un tocco di gusto e sfiziosità in più.

Preparazione:
Scaldate sul fuoco l'olio extravergine di oliva in una padella capiente antiaderente. Aggiungete lo scalogno e la cipolla rossa di Tropea tritati e fateli rosolare fino alla croccante doratura.
Aggiungete la polpa di pomodoro e i pomodori pelati tagliati finemente a cubetti. Insaporite aggiungendo abbondante origano e sale.

Versate in padella anche il tonno sminuzzato e fate cuocere il tutto a fuoco lento per 30 minuti circa, aggiungendo acqua calda se il sugo dovesse asciugarsi troppo e mescolando con cura di tanto in tanto.
Spegnete il fuoco e utilizzate il sugo al tonno come condimento per la vostra pasta preferita.

Accorgimenti:

Assaggiate il sugo a metà cottura: se vi sembra troppo acido, aggiungete un pizzico di zucchero.
Il sugo pronto può essere consumato immediatamente fresco o consumato entro qualche giorno, se tenuto in frigorifero in contenitori ermetici, o surgelato in freezer.

Idee e varianti:
Per un sugo più ricco potete utilizzare tonno sott'olio al posto del tonno al naturale. Potete inoltre, a seconda dei gusti soggettivi, aggiungere degli ottimi capperi o delle olive nere sgocciolate e denocciolate.
Se volete un sugo più piccante, aggiungete del peperoncino e sostituite lo scalogno con uno spicchio d’aglio.
Inutile dire che l'abbinamento ideale per questo sugo sono gli amati spaghetti italiani.

Commenti:

Inviato da Gustissimo.it il 09/06/2014 alle 09:41

Ciao Marco! Essendo la cottura a fuoco lento non dovrebbe rovinare il tonno al naturale che, in tal modo, insaporisce il sugo al punto giusto. Tuttavia, per non rischiare, puoi anche aggiungerlo a metà cottura fronteggiando sia il pericolo che si rovini, sia il rischio che un inserimento troppo tardivo del pesce vada a scapito del gusto del sugo ;)

Inviato da Marco il 07/06/2014 alle 18:23

Cuocere il tonno in scatola per 30 minuti? E' già cotto e ai rovina soltanto.
Va aggiunto alla fine per due/tre minuti per farlo insaporire.