Crepes con crema di spinaci

Crepes con crema di spinaci
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 pezzi
Tempo: 20 minuti
Note: + 30 minuti per far riposare il composto
Introduzione
Tutti i bambini hanno un debole per le crepes, soprattutto per quelle dolci; proponete quindi la versione salata con una deliziosa crema di spinaci e formaggio!
Preparazione
Versate la farina in una terrina capiente, aggiungendo un pizzico di sale e il latte; mescolate accuratamente gli ingredienti, per poi unire l’uovo sbattuto e 15 g di burro ammorbidito.
Amalgamate il tutto e spostatelo in frigorifero facendolo riposare per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno facendo ammorbidire gli spinaci in un dito d’acqua dentro a una pentola; non appena si saranno ridotti, aggiustate di sale e lasciateli riposare, per poi strizzarli privandoli dell’acqua in eccesso.
Versate lo stracchino, il parmigiano e gli spinaci in un mixer, frullandoli in un unico composto, per poi tenerli da parte.

Scaldate la padella antiaderente su un fornello con il burro e versateci una mestolata del composto con l’uovo, distribuendolo lungo tutta la padella.
Cuocete 2 minuti per parte e, non appena si sarà solidificato, spostate la crepe ottenuta sul piatto da portata. Versate 3 cucchiai di crema agli spinaci al centro della crepe, distribuendola per il lungo, quindi piegate i due bordi esterni.

Completate preparando le altre crepes e servite in tavola con un’ultima cucchiaiata di crema sulle crepes e le fette del pomodoro sul bordo del piatto.
Accorgimenti
Mantenete moderata la fiamma del fornello, così da cuocere delicatamente le crepes senza farle seccare.
Idee e varianti
Sostituite gli spinaci con le verdure che più preferite; le carote crude, tagliate a fiammifero, possono essere un’idea sfiziosa da proporre ai più piccini.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?