Ricette per bambini di 2 anni

Ricette per bambini di 2 anni
Filtra contenuti simili
Superati i 2 anni, i bambini iniziano ormai a farsi grandicelli e la loro alimentazione deve essere calibrata di conseguenza con tante nuove pietanze. A questa età, i bambini possono iniziare a condividere lo stesso pasto con tutta la famiglia, cosa utile per abituarli ad apprezzare i diversi ingredienti. La varietà del cibo è un aspetto fondamentale della loro dieta (come del resto anche di quella degli adulti): non solo a livello nutrizionale, ma anche per abituarli a tanti sapori differenti. Potrete giocare con i colori della verdura e della frutta, così come con le consistenze della carne e del pesce.

Per rendere più accattivante un piatto per i più piccini, la verdura può essere di grande aiuto grazie ai suoi colori vivaci. Anche la forma della pasta può essere un valido alleato per attirare la loro curiosità! I sapori, ovviamente, ricoprono poi un ruolo fondamentale: basterà prestare attenzione a non esagerare con condimenti come il sale e cercare di far risaltare i gusti naturali degli ingredienti con tanta semplicità.

A questa età i bambini sono ormai in grado di digerire la maggior parte degli alimenti, quindi potete sbizzarrirvi con la vostra fantasia. Se siete a corto di idee e volete preparare tanti piatti diversi, Gustissimo vi suggerisce le ricette più adatte per scatenare la loro curiosità e soprattutto il loro appetito.

Per iniziare potete provare un piatto dedicato solo ai bambini, perfetto per il passaggio dalle pappine alle pietanze più corpose: il purè di pollo e mela. Questo piatto è nutriente e al tempo stesso genuino: dovrete semplicemente lessare il pollo per poi tritarlo e mescolarlo con la mela cotta e frullata.

I piatti da condividere con i più grandi sono tanti e variano a seconda della portata. Considerando delle dosi ridotte per i propri figli di 2 anni, potete comunque realizzare diverse ricette davvero appetitose per tutta la famiglia. Tra i primi vi suggeriamo, ad esempio, la crema di lenticchie e fagioli: i legumi sono la base di un’alimentazione corretta ed equilibrata, infatti sono ricchi di fibre e vitamine. Se invece volete preparare una pasta, i fusilli con ricotta e zucchine sono un’ottima idea che piacerà molto ai più piccini, coniugando carboidrati, verdura e formaggio. La forma della pasta è inoltre accattivante e il verde delle zucchine la rende ancora più appetitosa.

Come secondo, le polpette sono un evergreen per tutti i bambini, ma anche per i grandi. In questo caso potete scegliere se prepararle di pesce o di carne, entrambe nutrienti e molto gustose. Le polpettine al forno, con il macinato di vitello, sono il giusto compromesso tra sapore e genuinità, infatti vengono cotte in modo leggero per non appesantire troppo i bambini. Se invece volete provare quelle di pesce, eccovi la ricetta per le polpette di sogliola, da presentare su un letto di lattuga.

Anche i dolci possono essere leggeri e adatti ai più piccini! Con i biscotti soffici allo yogurt conquisterete i bambini grazie alla consistenza morbida e al gusto delicato dello yogurt. Potete prepararli per un'ottima colazione o merenda, accoppiandoli magari ad un buon frappé di pera e cacao, sfizioso e, allo stesso tempo, genuino!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?